Migliori Zulu Reggae nel 2022

Zulu Reggae - Una potenza lirica!

In questo articolo, discuterò la storia di Zulu Reggae e la sua connessione con il movimento rastafariano, nonché la sua politicizzazione e il ruolo svolto da Bob Marley. Discuterò anche l'influenza di Zulus sul genere e le sue radici in Giamaica. Continua a leggere per di più! Di seguito sono elencati alcune canzoni e artisti notevoli. Zulu Reggae: una potenza lirica!

Zulu Reggaes Connection al movimento rastafarian

Mentre la storia di Zulu Reggae è piuttosto affascinante, poche persone sono consapevoli della connessione tra la musica di Zulu e il movimento rastafarian. Negli anni '30, un gruppo chiamato Youth Black Faith emerse in Giamaica e iniziò a praticare credenze radicali rastafarian. Questo gruppo era il precursore della dimora di Nyahbinghi ed era noto per la sua posizione aggressiva nei confronti delle autorità. Questo movimento ha anche introdotto dreadlocks e un dialetto unico.

Il movimento rastafariano aveva le sue radici nella tradizione giamaicana della resistenza marrone. Marcus Garvey, giamaicano, aveva una visione per una redenzione africana che includeva l'indipendenza economica e politica, l'orgoglio culturale e la riunificazione con la diaspora africana. La sua filosofia è stata in gran parte influenzata dai suoi viaggi in America centrale e meridionale. In particolare, ha visitato i canali di Panama Canal Construction ed è stato profondamente commosso dalle somiglianze tra discendenti africani nel nuovo mondo e nell'Africa colonizzata.

Il movimento Zulu Rastafarian comprende una vasta gamma di manifestazioni culturali, politiche e sociali. I suoi membri hanno sviluppato la propria identità nazionale e sono di natura profondamente religiosa. La connessione dei movimenti rastafari al movimento rastafarian non è privo di sfide. Ad esempio, l'appropriazione del movimento rastafariano da parte della cultura dominante è problematico, in particolare per i praticanti.

Mentre le radici del reggae possono essere fatte risalire al Sudafrica, Zulu Reggaes si collega al movimento rastafarian va oltre la musica stessa. Il reggae divenne il principale mezzo di comunicazione tra i rastafari e divenne sinonimo del movimento rastafariano. Durante gli anni '70, Bob Marleys Music ha raggiunto la fama internazionale ed è stato il ragazzo poster per le cause rastafarian.

Come risposta all'oppressione degli africani, il movimento rastafarian si è evoluto in risposta a questi problemi. Mentre molti primi rastafariani hanno enfatizzato il rimpatrio e la promessa dell'Africa, molti rasta moderni mantengono questa venerazione della loro patria e tentano di creare autentiche comunità di Rasta nei loro paesi. Rifiutano anche l'oppressione della cultura dominante.

La sua politicizzazione

Negli ultimi anni, Zulu Reggae Music ha sperimentato politicizzazione sia a livello locale che internazionale. Sulla scia della rivolta sudafricana, gli artisti reggae si sono trovati alle estremità opposte dello spettro politico, prestando le loro voci musicali a fazioni in guerra. In un tale ambiente, l'agenzia di artisti era gravemente limitata e divennero attori politici. In molti casi, l'impegno politico diretto ha influito negativamente sulla loro carriera sia a livello locale che internazionale.

Le sue origini in Giamaica

La musica reggae è nata a Kingston e si è diffusa in tutto il mondo con l'ascesa del movimento di resistenza contro l'imperialismo. La musica, originariamente conosciuta come Zulu, è diventata sinonimo di Giamaica e nazione insulare. Sebbene le sue radici si trovino nelle isole passate, il genere ha una portata globale e ha acquisito un carattere rastafarian. Le sue radici sono ricche di storia e cultura, ma c'è ancora un divario nella nostra comprensione delle sue origini.

Come Reggae, Zulu Music ha incorporato influenze di diversi stili musicali. La sua caratteristica più importante è la linea di batteria e bassi. Il suo tempo è più lento di Ska e Rocksteady e il basso svolge un ruolo centrale. Presenta anche chiamata e risposta ed è caratterizzato da una forte base ritmica. La musica di Zulu Reggae si basa spesso su motivi melodici africani.

Dopo che l'isola ottenne l'indipendenza nel 1962, la gente iniziò a fuggire nelle città in cerca di lavoro, denaro e una vita migliore. Tuttavia, migliaia di persone sono rimaste indietro e sono state intrappolate nel ghetto noto come Trenchtown. Qui, i ragazzi disoccupati, maltrattati e maleducati hanno fatto conoscere la loro presenza e hanno fatto loro una reputazione per difendere la loro parte della città. Sono rimasti attivi per oltre tre decenni e oggi Zulu Reggae è ampiamente accettato in tutto il mondo.

La sua influenza su Bob Marley



Gianluca Quadri

Durante una difficile situazione mondiale, sono riuscito a laurearmi presso l'Università degli Studi di Milano in Comunicazione Umanistica. La strada compiuta è stata molto travagliata, ma per fortuna ho avuto anche esperienze belle. Creare eventi e portarli in vita forse è stato il momento più divertente tra i tanti lavori fatti: quanto è gratificante vedere il proprio progetto compiuto e realizzato, con un gran bel team alle spalle e tanti sacrifici. Ma anche la copertura, la comunicazione di tali eventi mi ha portato ad amare altre sfaccettature di questo mondo. Anche per questo ho deciso di buttarmi ancora più in profondità in un master orientato al mondo della comunicazione e dei nuovi media.

📧Email | 📘 LinkedIn