Migliori Yes Rock classico nel 2022

SÌ Classic Rock Tribute Band

Sì Rock Classic è una rock band psichedelica del Regno Unito. Tuttavia, ci sono alcune cose che dovresti sapere prima di essere succhiata nella loro band di tributo illegittima. Continua a leggere per scoprire quale band è il vero affare. Bene anche dai un'occhiata ad alcuni dei loro successi più memorabili e perché i fan dovrebbero evitarli. Alla fine, giungono a una conclusione: non sono niente come sì.

Sì Rock Classic è un gruppo rock psichedelico-progressivo

Sì Rock Classic è un album di rock psichedelico-progressivo di una band britannica psichedelica-rock. Formati nel 1970, sì, erano i bambini dei poster dell'era rocciosa psichedelica-progressiva. La loro musica era così elaborata, avevano spesso canzoni che duravano più di cinque minuti. Tuttavia, è importante notare che il loro stile è stato in gran parte influenzato dal jazz.

Sì, sono ben noti per la loro musica complessa. Usano una serie infinita di sintetizzatori per creare le loro canzoni e i loro elaborati album sono rinomati per i loro elementi sinfonici. La loro musica ha deliziato i loro fan e i critici polarizzati, ma ha anche dato origine ad antidoti come il punk rock. La premessa psichedelica di testi insignificanti è stata perfezionata da sì. I fan tengono in alto i loro accendini mentre ascoltano queste canzoni, come se stessero guardando un brutto spettacolo laser.

Sì riassemblato nel febbraio 1974 e, nonostante l'assenza di Anderson, la band non ebbe così successo. Durante questo periodo, Anderson non si inclinava a parlare e il suo canto mancava di condanna. Squire, Howe e Wakeman hanno iniziato a registrare come un trio strumentale. Hanno quindi aumentato il materiale dal vivo con registrazioni in studio. Negli anni seguenti, Wakeman fu sostituito dal chitarrista Billy Sherwood.

Sì, l'album omonimo, Big Generator, ha raggiunto il numero quattro nel Regno Unito e il numero 33 negli Stati Uniti. A parte la chiamata, l'album contiene una traccia le cui composizioni sono considerate il Rock psichedelico britannico per eccellenza. L'anno seguente, l'album Sì, un classico rock psichedelico-progressivo, raggiunse il numero quattro nel Regno Unito e il numero 40 nel Bill 200 degli Stati Uniti.

È una band tributo a sì

È una band tributo a Yess. La band è iniziata nel 2004 dal residente di West Haven Dan Barletta, che suona anche l'organo per la squadra di hockey della lega minore, i Danbury Whalers. La maggior parte della musica è composta da classiche canzoni sì degli anni '70, con l'occasionale canzone rock moderna gettata dentro. Il nome delle band deriva dal fatto che Barletta una volta ha visto sì suonare l'album Sì Live.

Shine Delirious è una band con sede a San Francisco che esegue canzoni degli album Sì. La band ha iniziato coprendo le canzoni dell'album Sì, ma presto si è espansa per coprire altri classici e aggiungere una cantante principale. La band organizza un concerto allettante, pieno di complessità ed emozione. Tuttavia, è importante notare che la band non è una copia di Sì.

Dopo aver visitato il Regno Unito e l'Europa, sì, continuerà il tour della serie di album nel 2022 per celebrare il 50 ° anniversario dell'album di debutto delle band, vicino a The Edge. Il 26 maggio 2022, sì, dedicherà la tappa del Regno Unito del loro tour a White, che morì per una pandemia globale. Sebbene una rock star certificata per i fan di sì in tutto il mondo, White era anche un compagno di band affabile per tutti coloro che lo conoscevano.

Oltre a eseguire i successi classici degli album, la band ha numerosi membri originali. I membri della band includono Alan White, che era il batterista della band. White è stato inserito nella Rock and Roll Hall of Fame nel 2017.

È una banda tributo illegittima per sì

Non è una band di tributo illegittima per Yes Classic Rock. Sarò onesto, non sono così affezionato alla band. Mi piace il loro nuovo album, ma questo album è il più disordinato. Ci sono così tanti rumori. Non so come riescano a produrre un album così fantastico.

La band ha alcuni membri che sono migliori della cosa reale, tra cui Neil Peart, il miglior batterista di tutti i tempi, Geddy Lee e Alex Lifeson. La voce di Geddy Lee è una bellezza unica e può competere con qualsiasi album Sì. Tuttavia, le canzoni non sono abbastanza buone per essere un vero omaggio alla band.

Vale la pena acquistare questo album? Sì, i fan dovrebbero acquistare questo album. È possibile che all'inizio lo odieranno, ma le melodie sono ancora lì. Anche se la produzione è liscia e anni '90, nasconde le canzoni grandi melodie. Potrebbe anche farti pensare che tu stia ascoltando Talk II, ma attenevi e sarai felice.

Le origini delle band sono oscure. Ci sono molte voci sul nome dei gruppi basato sull'avvio di Rick Wakemans della band di A&M Records. Tuttavia, la storia è diventata un simbolo del sentimento anti-Prog. È una band di tributo illegittima per Yes Classic Rock?

È un gruppo rock psichedelico-progressivo

Il termine rock psichedelico è spesso usato per riferirsi alla musica degli anni '60 e '70. Questo stile di musica è caratterizzato da testi esoterici e melodie modali. Le sue canzoni hanno spesso lunghi assoli strumentali e intricate produzione. Lo stile psichedelico in genere si basa su effetti elettronici, inclusi ritardi e suoni graduali. Inoltre, la musica tende ad avere un ritmo insolito e che comprende che spesso interrompe il tradizionale tempismo 4/4.

La musica del rock psichedelico ha radici nelle droghe psichedeliche. La musica psichedelica si ispira agli effetti allucinogeni di droghe come LSD e marijuana. La musica incorpora anche elementi di Folk e Blues e ha contribuito all'evoluzione dell'Hard Rock. I musicisti rock psichedelici di solito usano feedback, elettronica e suono invertito per simulare gli stati indotti dalla droga.

Gli angeli neri prendono il loro nome da una canzone sotterranea di velluto. Il gruppo proviene da Austin, in Texas, e si è esibito al Levitation Psych Rock Festival e ha girato con Roky Erickson degli elevatori del 13 ° piano. La band combina un suono rock garage con uno stile psichedelico nei loro album, con il loro album di debutto che è il più psichedelico. I gruppi altri album sono stati tutti strabilianti, incluso il loro album più recente, Osens.

È un franchising commerciale

Sì, Classic Rock è un franchise di ristoranti commerciali che ha aperto 13 sedi in tutto il paese. Il suo negozio Springfield di punta è stato un successo con i clienti e ora si espande oltre il Midwest e in paesi stranieri, come Giordania, Nigeria e Emirati Arabi Uniti. La popolazione di Springfields è in forte espansione e l'area del centro comprende diverse aziende popolari, tra cui Springfield Brewing Co., Caspers, Mothers Brewing Co. e The Wonders of Wildlife National Museum.

Sì, il rock classico ha una forte storia e reputazione. Le sue radici possono essere fatte risalire agli anni '80, quando Fred Jacobs ha lanciato il classico formato radio rock. Da allora, l'azienda ha camminato per la passeggiata e fornendo indicazioni attraverso i tecnici nazionali ben letti. Sì, Classic Rock è un franchising commerciale che offre una grande esperienza per i potenziali proprietari. Per ulteriori informazioni sull'azienda e sulle sue opportunità di franchising, visitare YesclassicRock.com.



Lara Green

Sono un produttore video, attualmente Production Manager per Vice Italia. Negli ultimi 7 anni ho lavorato in Tv, pubblicità e per società di media online. Ho acquisito una solida conoscenza dei fondamenti della produzione di contenuti creativi, della gestione delle troupe e dei flussi di lavoro di produzione e post produzione. Sono metà inglese, metà italiana, quindi bilingue. Ho vissuto a Roma, ho studiato Video Design e Arti Visive a Milano, dove attualmente vivo.

📧Email | 📘 LinkedIn