Migliori Vanilla Fudge Rock classico nel 2022

Coperchi di vaniglia Fudges Rock Classic

È uscito un nuovo album di Vanilla Fudge e la cover Song ne è un ottimo esempio. Le band le arrangiamenti rock lenti e pesanti erano una parte importante del loro suono e questo classico rock non fa eccezione. Questa copertina di The Supremes si ferma in nome dell'amore, il successo più popolare della band, riunisce la gamma originale, che includeva Tim Bogert, morta a gennaio.

Il ritmo continua

Il ritmo va avanti in Vanilla Fuddles Rock Classic è una raccolta unica di canzoni che assomigliano a un collage sonoro. In tutto l'album, la band recita le parole dei leader mondiali, canta mantra pre-scritte e incorpora frammenti di canzoni di Beatles e Sonny Bono. La traccia del titolo degli album è un riferimento all'anno 1968, quando i Beatles erano al loro zenit di popolarità.

L'album presenta composizioni d'avanguardia che sconcertano i bambini di fiori dall'altra parte del paese. Alcuni frammenti musicali ricordano i pezzi di cemento della Musique sul sugo Lumpy di Frank Zappa. Nonostante questi album in stile strano e intransigente, il ritmo continua a Vanilla Fudge Rock Classic ha raggiunto i primi 20 negli anni '80. L'album non è invecchiato bene, tuttavia.

Qualche mattina di velluto

Anche se può essere un po 'pesante, un po' di mattina in velluto è un perfetto esempio di roccia psichedelica ed è un classico pezzo di rock psichedelico. Sebbene possa essere una copertura, non è progrè e l'energia in questa canzone è pura. Sebbene non sia un classico prog, è un bell'esempio di rock psichedelico americano, con solo un pizzico di prog.

Qualche mattina di velluto non ha avuto altrettanto successo nel Regno Unito, dove non ha mai tracciato. Fortunatamente, la canzone era coperta da molti artisti, tra cui Vanilla Fudge, Lydia Pranzo, Nick Cave e Nancy Sinatra. Mentre la canzone originale non ha tracciato, altri artisti l'hanno coperta ed è stata alla fine coperta da molti artisti tra cui Vanilla Fudge, Lydia Pranzo e Webb Brothers.

Il primo album delle band, vicino all'inizio, è stato un grande successo e li ha aiutati a raggiungere la top 30. È stato il primo dei cinque album che hanno registrato ed è stato autoprodotto. Un po 'di velluto mattutino è una rielaborazione strumentale del colpo Junior Walkers del 1965, Shotgun. Nonostante le somiglianze tra le due tracce, quest'ultima canzone è molto più in linea con l'album di debutto delle band. Il ritmo di un po 'di mattina di velluto è simile a quello del loro debutto. Ma la band ha aggiunto intensità e profondità alla canzone.

La canzone è una delle canzoni più conosciute alla vaniglia Fudges. La traccia del titolo è una copertina di un fucile da caccia di Motown del 1965. La traccia ha raggiunto il picco al numero sei del Billboard Hot 100 e Vanilla Fudge ha continuato a diventare una band di grande successo. Tuttavia, la canzone non sembra così psichedelica come può sembrare. Il gruppo non è una band punk, ma piuttosto un atto indie rock.

Vicino all'inizio

Nel 1969, la demo di Bands fu utilizzata per firmare il gruppo a Atlantic Records. La band includeva copertine del biglietto Beatles to Ride e Eleanor Rigby in questa registrazione. Includevano anche canzoni di The Zombies e Sonny & Cher. L'album include anche diverse nuove canzoni. Verso l'inizio del classico della vaniglia Fudge Rock è un ottimo ascolto. Continua a leggere per saperne di più sull'eredità delle band e sulle loro influenze.

La band si è auto-prodotta vicino all'inizio e ha registrato cinque album tra il 1967 e il 1969. L'ultima traccia degli album, Break Song, è una rielaborazione del successo di Junior Walkers del 1965. Nonostante il tempo, l'album risultante ha un aspetto simile al debutto delle band. Vicino all'inizio è uno degli album più importanti del catalogo della Fudge alla vaniglia. Mentre il suono delle band non è poi così avvincente, le loro linee di basso abrasive e assoli enormi affascono ancora gli ascoltatori. Carmine Appice e Peter Criss hanno preceduto entrambi John Bonham. Ian Paice ha accompagnato entrambi i membri alla chitarra.

Il nome delle band è diventato sinonimo del forte suono psichedelico, che ha influenzato numerosi altri musicisti. Nel 1991, Appice ha ripreso il nome della band per un tour, incorporando ex membri della Ted Nugents Band, tra cui Tom Croucier e Martin Gerschwitz. Verso l'inizio del classico della vaniglia Fudge Rock presenta i gruppi in diretta al Cityfolk Festival di Ottawa, in Ontario.

Mentre è stato il primo singolo dell'album di debutto delle band, Baby, è il singolo più iconico delle band. La versione psichedelica del successo di Supremes ha raggiunto il numero sei su Billboard Hot 100. Dopo il tour, la Final LP di Bands, vicino all'inizio del Classico Rock Vanilla Fudge, ha raggiunto la top 30 nelle classifiche di Billboard. Da allora è diventato una parte indispensabile del catalogo della Fudge alla vaniglia.

Il secondo album delle band, Renaissance, è stato il primo a incorporare psichedelici nel rock pesante. L'album è stato un esperimento e alla fine è diventato noto come heavy metal. Sebbene la band non abbia registrato canzoni originali, i loro arrangiamenti erano psichedelici e progressivi. Hanno sviluppato opere epiche, tra cui diverse copertine di canzoni popolari. Questi album rimangono una parte essenziale della storia del rock.

C'è una luce

C'è una luce in Vanilla Fuddle è l'ultimo album della band canadese Vanilla Fudge. Con il tastierista Mark Stein, l'album è una collezione tematica di dieci canzoni che intrecciano una storia dell'American West. L'album è stato pubblicato subito dopo la pandemia di Covid-19, che ha lasciato il mondo in uno stato di tumulto. Oltre a presentare nuove canzoni, c'è una luce include diverse copertine.

La formazione originale delle band si è lasciata più volte, ma rimangono ancora una delle band rock più influenti di tutti i tempi. La band si è riunita alcune volte e attualmente tour con tre dei suoi membri originali, tra cui Stein e Appice. La band continua anche a suonare spettacoli con gli ex membri del Cactus Jimmy Jack Tamburo e Pete Bremy. È passato un decennio dal debutto di Vanilla Fudges e i loro fan stanno già anticipando con impazienza la loro ultima uscita.

Il terzo album delle band, Renaissance, è stato pubblicato negli Stati Uniti. La band è apparsa sul conto con Ojus Filarmonic, le madri dell'invenzione e gli emozionanti sopravvissuti. La band è apparsa anche nel famoso programma televisivo diurno ospitato da Dick Cavett. Tra le altre notevoli apparizioni, la vaniglia Fudge era accompagnata da Joe Cocker, Jack Jones e Larry Hankin. La band ha anche eseguito un fucile sul palco con Bill Graham e i suoi amici.

Oltre alla fantastica vaniglia, ci sono altre tracce notevoli nell'album. Temptations Ball of Confusion è un classico rock pesante, ma i suoi testi sono rilevanti per il nostro mondo oggi. Questo album è un must per qualsiasi fan di Progressive Rock. Questo album è l'ultimo classico per qualsiasi fan del genere. Non puoi sbagliare con questo doppio LP. Basta fare un tentativo. Sarai contento di averlo fatto. L'album ti ispirerà sicuramente!



Lara Green

Sono un produttore video, attualmente Production Manager per Vice Italia. Negli ultimi 7 anni ho lavorato in Tv, pubblicità e per società di media online. Ho acquisito una solida conoscenza dei fondamenti della produzione di contenuti creativi, della gestione delle troupe e dei flussi di lavoro di produzione e post produzione. Sono metà inglese, metà italiana, quindi bilingue. Ho vissuto a Roma, ho studiato Video Design e Arti Visive a Milano, dove attualmente vivo.

📧Email | 📘 LinkedIn