Migliori V/A Folk tradizionale nel 2022

Una vita di marinai e altri album folk tradizionali di Vanguard Records

Vanguard ha ristampato la musica folk tradizionale per diversi anni, con il loro nuovo album intitolato A Sailors Life. Sono rimasto particolarmente colpito dalla ristampa di Doc Watsons The Traveling Archive. La traccia del titolo è particolarmente memorabile, in quanto ha un tema nautico distinto. Ma non è tutto! Puoi anche ascoltare le ultime notizie e catturare le ultime novità su Vanguard, sintonizzandomi alle 5:30 del venerdì.

Il famoso musicista americano tradizionale è nato nel 1934 e ha trascorso gran parte della sua vita negli Stati Uniti Tuttavia, ha iniziato a esibirsi sul palco nel 1961, quando è stato invitato dagli amici della musica dei vecchi tempi per esibirsi in un concerto leggendario a Greenwich Village di New York. Ciò ha portato la coppia a trascorrere più di 300 notti in tournée nel paese. Merle Watson ha anche aiutato come autista e autista di autobus per Doc e il duo padre-figlio ha ampliato la loro base di fan a livello nazionale.

Nato a Deep Gap, nella Carolina del Nord, Doc Watson si è esibito per la prima volta in una chiesa locale da adolescente. I suoi genitori suonavano il banjo e cantavano canzoni tradizionali. La sua abilità come musicista gli ha presto guadagnato inviti a suonare spettacoli nella comunità. Suo padre gli ha comprato una chitarra Stella e ha imparato per la prima volta a suonare accordi quando aveva tredici anni. Un suo amico alla Raleigh School for the Blind lo ha aiutato a imparare a suonare accordi, e presto suonava in pubblico. Successivamente, Watson ha iniziato a incorporare materiale radiofonico e discografico con la tradizionale musica americana.

Negli anni '50, Doc Watson si unì alla band Jack Williams, che suonava Rockabilly e Western Swing. Durante questo periodo, ha anche imparato lo stile di raccolta piatta di suonare la chitarra, che gli ha permesso di suonare diversi generi musicali. Il suo background musicale includeva la messa a punto del piano per far quadrare i conti. Negli anni '60, si unì alla Clarence Ashley String Band, che portò a un invito a esibirsi alla Gerdes Folk City di New York.

I Grammy difficilmente riflettono i suoi successi nell'industria musicale. Il suo album Legacy ha vinto la migliore registrazione folk tradizionale nel 2002. Nonostante ciò, la sua eredità continua a crescere. Il suo songwriting e la suonare la chitarra hanno generato una generazione di fan. Doc Watson e Merle Watson sono stati nominati per innumerevoli premi, tra cui il Grammy per il miglior album tradizionale e il prestigioso Lifetime Achievement Award nel 2004.

Vanguard riemette la musica folk tradizionale

Originariamente fondato nel 1950 come distributore di musica classica, Vanguard si è evoluto in un'etichetta popolare e radici indipendenti. Le versioni delle etichette hanno incluso classici di artisti come Crosby, Still e Nash, Leonard Cohen e Harry Chapin. Vanguard ha continuato a pubblicare una grande musica folk e ha pubblicato diversi set di scatole contenenti alcuni dei più grandi album del genere. Ha anche pubblicato registrazioni da molti artisti sconosciuti, come il gruppo folk di fine '70, The Wood Brothers.

Il suono popolare è ancora un punto fermo di Americana. Il suono popolare è radicato nel sud americano, ma molte influenze contemporanee sono intrecciate per creare nuovi paesaggi musicali. Un grande esempio di ciò è il lavoro di Doc Watson, che era una forza importante nel risveglio popolare degli anni '60. Gli album si concentrano sulla destrezza musicale e sui problemi sociali, trasmettendo anche un messaggio di pace.

Vanguard ha continuato a ristampare le registrazioni classiche e il nuovo materiale nel corso degli anni, nonostante i periodi di inattività e il cambiamento di proprietà. Le ristampe sono una parte importante della storia della compagnia e saranno senza dubbio apprezzata per molti anni a venire. Con questa nuova uscita, la compagnia spera di riportare la musica folk tradizionale nel mainstream. La storia di Vanguard è felice.

I primi due album dei Weavers sono ancora popolari tra i fan di Blues e Folk tradizionali. Tuttavia, la band si è separata durante la loro carriera, allineandosi con due diverse case discografiche: la principale etichetta Decca dal 1950-1953 e la grande avanguardia indipendente dal 1957 al 1965. La maggior parte delle registrazioni dei Weavers risale agli anni '50 agli anni '60, quindi questo set di valle si concentra sul periodo Vanguard, tra cui otto tracce autorizzate dall'MCA.

North Country Maid di Marianne Faithfull, un classico di culto pubblicato nel 1966, è un ottimo esempio di età d'oro folk-rocks. Le armonie vocali di Faithfulls sono vicine a Pentangle su Sally Free e facili e usa il sitar sui numeri popolari tradizionali. La ristampa del CD Deram del 1990 offre tre tracce bonus, tra cui Twisted and Hening Good, oltre a sedici outoma non imputati. L'LP originale è quasi impossibile da trovare.

L'archivio di viaggio

L'archivio viaggiante è una raccolta di registrazioni sonore della musica folk tradizionale del Bengala. Fondata nel 2003, è un'idea del registratore sonoro Moushumi Bhowmik e del ricercatore dello scrittore Sukanta Majumdar. Hanno lavorato su una varietà di progetti, tra cui cinema e sound design. Hanno viaggiato in varie parti del Bengala per raccogliere musica. L'archivio viaggiante cerca di portare le loro ricerche oltre i limiti della musica tradizionale e collocarla nel più ampio contesto della ricerca musicale popolare. Hanno anche la loro etichetta discografica indipendente.

Il nome della collezione suggerisce il concetto di viaggio e evoca certamente l'idea di un'avventura. Ma il nome stesso è un po 'vago. Il sottotitolo degli archivi di viaggio si riferisce a una teoria dei viaggi e non è facile documentare questo tipo di cultura popolare senza distorcerla. Invece, presenta un quadro frammentato e non focalizzato della cultura popolare da varie parti del Bengala.

L'archivio è aperto a chiunque sia interessato a questo tipo di patrimonio culturale. Le sue fonti primarie sono state probabilmente create in contesti informali e non sono all'altezza degli standard di archiviazione. Fortunatamente, queste collezioni sono ora disponibili online e in molti formati. Ad esempio, è possibile acquistare copie digitali di alcuni dei suoi album di registrazione e leggere le note di rivestimento, il che è di grande aiuto quando si cerca questo tipo di materiale.

L'archivio viaggiante ha oltre quattro milioni di canzoni e altri materiali. Ciò include registrazioni di campo audio, testi delle canzoni e altri materiali. Il suo fondatore, John Lomax, era un appassionato collezionista e archivista che ha registrato migliaia di canzoni da tutto il mondo. Il suo lavoro lo portò a sospettare di appartenere al Partito Comunista. Tuttavia, ha sostenuto che i suoi contatti con la stampa rumena erano legittimi e che il suo lavoro di archivio era un degno ricerca.

Gli archivi di viaggio una vita di marinai

Un nuovo progetto di frequenze sublimi si chiama Archivi di viaggio e il nome evoca uno spirito avventuroso e un pizzico di talento concettuale. Questa collezione, che include le registrazioni sonore di persone che hanno navigato per il mondo, incarna un concetto noto come teoria dei viaggi. Mentre il termine viaggio è ambiguo, le registrazioni sono ricche di tradizione e identità culturale.



Niccolò Bonazzon

Quando ero bambino, il mio sogno era diventare il batterista dei Blues Brothers. Dopo aver assistito a innumerevoli spettacoli nel corso della mia vita, il mio interesse è passato dal palco al backstage. Ho trovato la mia vocazione: business e management. Questo è stato il modo per unire tutte le mie passioni: marketing, creatività e... persone. Oggi sono un Business Development Manager e mi occupo di musica, eventi e intrattenimento. Grazie alla mia esperienza nell'industria musicale e creativa, sono in grado di combinare la conoscenza per i contenuti con il pensiero critico e analitico. Studio sempre le migliori pratiche di gestione e marketing per ampliare le mie conoscenze e competenze.

📧Email | 📘 LinkedIn