Migliori Trixter Rock classico nel 2022

Coperture Trixter - ON in classic Trixter Rock

A metà degli anni '90, Andrew Freeman e Johnny Dee si unirono a Trixter per una copertina di Van Halen. Questi ragazzi sanno come comandare un pubblico e portare la folla in piedi! Durante gli anni '90, hanno persino pubblicato un album di copertine. La folla lo ha mangiato! E, se ti sei perso, puoi recuperare la loro musica proprio qui! Continua a leggere per un elenco delle migliori canzoni di Trixter!

Non come tutto il resto

È facile capire perché i fan si sono affollati nel loro primo album di Trixter, non come tutto il resto, nel 1992. Da allora la band ha ampliato il loro suono e divenne un outfit più diversificato con contenuti più lirici. La nuova uscita di band, Era umana, non fa eccezione. In effetti, potrebbe anche essere migliore delle versioni precedenti delle band, in quanto mantiene il fattore wow e un forte senso di timore reverenziale e meraviglia.

Non come tutto il resto è pieno di vincitori anthemici del rock melodico, come Rockin ai margini della notte e si schiantano quella festa. Non come tutto il resto è un'eccellente pista da sentenza che ricorda l'album Bands Bad City. Contiene un riff che suona come il più grande successo di Van Halens. È un album solido, con 11 tracce più due tracce bonus.

Non come tutto il resto è un album di copertina delle classiche canzoni di Trixter. Rilasciato dopo una pausa di dieci anni, questo album presenta la gamma originale dei membri della band, tra cui Peter Loran sulla voce principale, Steve Brown alla chitarra principale, P. J. Farley su Bass Guitar e Mark Gus Scott su Drums. Include anche il ritorno di Liad Cohen, che ha contribuito con i suoi talenti unici alla band.

Non come tutto il resto è stato rilasciato su Frontiers nel 1992. È un album rock di Pure Party e i membri delle band assomigliano molto a quelli di Van Halen, Bon Jovi e Poison. La band ora ha quarant'anni, ma sembra che non siano mai cresciuti. Questa è probabilmente una buona cosa, perché il gruppo rimane uno dei gruppi rocciosi più divertenti e originali dell'ultimo decennio.

Rockin al bordo della notte

Uno dei più grandi successi dalla crociera al Festival di Edge è stata la famiglia, una presa stravagante delle tradizionali dinamiche familiari. È diventato un punto fermo degli spettacoli dal vivo delle band, e anche se non è il più noto delle canzoni dei gruppi, ha ancora abbastanza oomph per resistere alla prova del tempo. Capita anche di essere una delle poche canzoni che è davvero senza tempo.

Mezzanotte nei tuoi occhi

Mentre molti chiamerebbero l'era umana e la traccia del titolo del nuovo album A Misstep, Trixter ha dimostrato di nuovo tempo che la loro musica ha un potere. Mentre è stato pubblicato durante il decennio sbagliato, l'album è uno dei migliori Trixters e ha alcune delle loro tracce più memorabili. Se ami il rock classico con un tocco di campagna, adorerai l'era umana e la traccia del titolo.

La band si è formata nei primi anni '80 a Paramus, nel New Jersey e ha continuato a visitare artisti del calibro di Stryper Kix e Skid Row. Il secondo album in studio delle band, Live, non ha venduto altrettanto, ma la band ha mantenuto la gamma originale di musicisti. La formazione includeva Peter Loran alla voce principale, Steve Brown alla chitarra principale, P. J. Farley alla chitarra di basso e Mark Gus Scott alla batteria.

Con il nuovo album, Trixter ha offerto 11 tagli scelti che rendono l'album un vero classico. Mentre il suono dei gruppi è familiare, il gruppo ha sviluppato un suono che si adatta perfettamente al loro lavoro precedente. Puoi facilmente ascoltare tracce dei primi anni '90 con questo album. Il suo coro che alleva il pugno e la rottura della chitarra gemella della vecchia scuola sono sufficienti per convincerti ad acquistarlo.

Trixter era una band di Hair Metal che ha pubblicato il suo album di debutto omonimo nel 1990. Il Sound Bands ricorda mostri rock classici come Kiss, Poison e Van Halen. I membri delle band sono ora a metà degli anni, ma non hanno mai smesso di fare musica. Si sono riuniti due volte dal 1990 e da allora hanno pubblicato alcuni album.

Ancora e ancora

Originario dell'Inghilterra, Trixters Sound ricorda Def Leppard, Van Halen e AC/DC. Dal loro debutto sulle principali etichette, il gruppo ha continuato a evolversi. Quest'ultimo album, On in Classic Trixter Rock, mostra le band Continte Evolution. L'album presenta anche ganci del marchio band e armonie impennate. Mentre Trixter Rock non è per tutti, è ancora un suono rock classico che sicuramente soddisferà i fan di questa band iconica.

La band si sciolse nel 1995, ma riformata nel dicembre 2007. Questa riunione è stata contrassegnata da un tour negli Stati Uniti e la band ha pubblicato un album di compilazione, Best of Trixter. Nel 2009, il gruppo ha firmato con Frontiers Records e ha pubblicato il loro secondo album, Human Era. Entrambi gli album hanno raggiunto la top 139 sul Billboard 200. Nel 2012, Trixter ha firmato un nuovo accordo di registrazione con Frontiers Records.

Il secondo album, ascolta! (1992), includeva una canzone chiamata Rockin Horse, un'ode seducente in cui la cantante si diverte in un'altra donna uomo. Non è in grado di resistere alla sua lussuriosa sete. Come track del titolo degli album, l'era umana racconta la storia di Trixter. La canzone è stata scritta da Steve Brown e P.J. Farley.

Dopo il loro primo album è diventato oro, Trixter ha fatto un tour del mondo a sostegno della loro svolta. Hanno aperto per veleno, scorpioni e mandato e hanno visitato il Nord America per cinque mesi. Si sono anche esibiti alle vacanze di primavera MTVS a Daytona, in Florida, e hanno filmato il video per il loro terzo singolo, Surrender. Hanno anche pubblicato un video musicale per Redemption.



Graziano Capponago

Giornalista professionista dal 1999. Profondo conoscitore della Svizzera (posso vantarmi di essere stato in tutti i 26 cantoni) affronto con entusiasmo la sfida, Magazine online dedicato alla cultura, alle tradizioni e ai viaggi nella Confederazione elvetica. Ho iniziato la carriera come giornalista sportivo in una radio locale di Cologno Monzese occupandomi di rugby, sport che pratico tuttora. Laureato in lingue nordiche, ho cominciato a scrivere di viaggi per l’allora Gente Viaggi con un articolo su un’isoletta della Danimarca per poi iniziare a collaborare con diverse altre testate. Ho lavorato anche in RAI a Milano, per due anni, al TG3 dove mi sono occupato di cronaca e a RAI Sport Sat.

📧Email | 📘 LinkedIn