Migliori Tom Waits Jazz nel 2022

Album jazz Recensione di Bad As Me di Tom Waits

Il rasping hoary e il vasto personaggio di Tom Waits sono una combinazione che rende le sue canzoni quasi oscene, anche se eseguite da un cantante raffinato. Il suo stile e la sua voce sono sempre stati un passo fuori dal flusso di tendenze musicali, cancellando le etichette commerciali di pressione e generazione. Tom Waits è uno dei musicisti più avvincenti che lavorano oggi, e il suo album jazz Bad As Me è un ottimo esempio. È una raccolta evocativa e senza tempo che non sarebbe mai considerata mainstream.

Album degli orfani

Orphans è un nuovo album del cantautore americano Tom Waits, pubblicato il 17 novembre 2006, nell'ambito di un set da tre CD dall'anti-label. L'album è stato rilasciato negli Stati Uniti e in Europa il 21 novembre 2006. Fino ad oggi è stato chiamato lavoro più sperimentale e lirico. I testi e la musica sono spesso oscuri e contorti, ma sono comunque profondamente in movimento.

Questo splendido set a tre dischi presenta una varietà di canzoni, molte delle quali nuove di zecca. La maggior parte delle canzoni proviene dalla carriera di Waits, anche se le canzoni dell'album si estendono dal 1984 al presente. Ci sono anche trenta nuove canzoni, oltre a Waits proprie interpretazioni di altri artisti. L'album è una raccolta di tre dischi che supera di gran lunga la maggior parte delle nuove uscite di un anno. Il set a tre dischi è classificato in barattoli, outtakes e nuove canzoni.

Non c'è carenza di diversità sugli orfani. I generi sono disposti per genere, quindi coloro che cercano una musica d'avanguardia o sperimentale rimarranno delusi. I fan di Folk, Country e Americana possono godere di un'ampia ballata. Ci sono anche alcuni racconti attuali di guerra e politica mondiale, ma questi sono pochi e lontani tra loro. Invece, ascolta gli orfani per scoprire una serie di stati d'animo diversi.

L'ultimo album Tom Waits è un capolavoro. Si fonde oltre e presente con suono e consistenza in un modo diverso da qualsiasi altra cosa che aspetta prima. È come se le attese avessero fatto una passeggiata su un muro di colori. Gli orfani sono come scattare una foto dell'intero muro, ma su scala più piccola. Se ti piace Tom Waits, adorerai gli orfani.

L'inferno ha rotto Luce

Un album di Luce ha rotto l'inferno è una canzone di protesta che sembra più grottesca dell'originale. Nelle sue prime fasi, la canzone è una delle aspetta più popolari. Più tardi, divenne una canzone più politica e divenne un uomo di famiglia sardonico. Tuttavia, il suo personaggio si è evoluto in un personaggio incredibilmente complesso che ha sposato storie e sofisma alte. Il suo inferno ha rotto Luce Album è una delle sue opere migliori, e non è certamente l'unico artista a farlo.

Queste canzoni fumose toni jazz provenivano da Waits Time al London Jazz Club Ronnie Scotts, e lì furono chiaramente ispirati dalla sua esperienza. La canzone narra la storia di una prostituta che scrive una lettera a un uomo, Charlie, in cui lo scrittore persona interferisce e dice a Charlie che sta mentendo.

Il video per la canzone Luce è geniale. La parola Luce è un riferimento a un soldato americano che si è suicidato dopo un tour in Iraq impiccandosi da un tubo nel suo seminterrato. Fortunatamente per le attese, la sua canzone riflette il pesante peso degli eventi che lo hanno ispirato. La musica sull'inferno ha rotto Luce è un omaggio al soldato americano che si è tolto la vita.

L'inferno Broke Luce è un grande regalo per gli amanti del jazz e Tom Waits. Questa maglietta vintage è leggera e confortevole, con una vestibilità classica e un classico stile di maglietta. Il contenuto di fibre della maglietta varierà, a seconda del colore e delle dimensioni del destinatario. La maglietta vintage è un prodotto originale ed è disponibile in una varietà di colori.

Bad come me

La musica su Bad As Me di Tom Waits è molto simile a quella trovata su Mule Variations, una raccolta di canzoni registrate durante l'era di Waits Island Records. Anche se potrebbe non essere il suo miglior lavoro, è comunque molto buono. Tom Waits è sempre stato un enigma e male come me non fa eccezione. Anche se non è il suo miglior album, Bad As Me rimane un album altamente raccomandato.

Tom Waits ha pubblicato 16 album in studio dal 1973. The Bad As Me Album pubblicato nel 2011 è il suo ultimo e presenta un mix di canzoni d'amore blu e jazz. Waits è stato inserito nella Hall of Fame del Rock and Roll nel 2011 per il suo contributo alla musica. Ha anche pubblicato una serie di registrazioni dal vivo durante il suo tour del concerto del 2008. Per ulteriori informazioni su Tom Waits, visitare il suo sito ufficiale.

La sua musica è un mix di rock e jazz, ma tende a virare verso l'esoterismo. In effetti, i testi di Bad As Me sono essenzialmente una versione contorta di un classico. Il suo stile di canto è più in linea con il jazz che la musica lounge e le canzoni ricordano la classica tariffa del cantautore della metà degli anni '70. Che si tratti della sua musica jazz o salotto, non c'è dubbio che le canzoni sono un mix di generi.

Mentre Tom Waits ha prodotto alcune canzoni notevoli nel corso della sua carriera, è stato tutt'altro che successo con i suoi album. Il suo miglior lavoro è quando si entra in persona selvaggia e talvolta Beatnik e si concentra sulla sua musica. Molte delle sue canzoni hanno il personaggio dei suoni di animali domestici e riflettono i suoi sentimenti sulla disuguaglianza sociale. Tuttavia, è difficile individuare una singola canzone come capolavoro.

Nel 2006, Tom Waits ha pubblicato il set di orfani a tre CD in edizione limitata sull'anti-label negli Stati Uniti e in Europa. Questo album è stato un successo commerciale e critico ed è stata una delle versioni più importanti del 2006. Originariamente registrato a metà degli anni '60, questo album contiene canzoni che ricordano il passato e i testi sono tanto commoventi quanto stimolanti.

Mentre il suo lavoro negli anni '80 era prolifico, rimase in gran parte lontano dal palcoscenico, rilasciando solo due album a tutta lunghezza durante quel periodo. Tuttavia, questo ha lasciato una scia di canzoni dietro di lui e gli orfani non fa eccezione. L'album è composto da 54 canzoni, divise in tre collezioni musicali. Il pesce in prigione è un mambo e il fondo del mondo è una canzone di mandolino che non è particolarmente rima.

Gli orfani hanno molto da offrire. Non solo presenta nuove canzoni, ma Waits esegue anche molte canzoni di altri artisti. In effetti, questo album è una fusione di jazz e blues, con canzoni originali e interpretazioni di altri artisti. A parte le sue stesse composizioni, gli orfani includono alcune canzoni precedentemente inedite e outtakes inediti. L'album include anche due copertine Ramones.

L'album è un miscuglio di stranezze e un po 'sciatto. Non ha la coesione delle opere precedenti di attesa, ma è un affascinante mash-up di suono, consistenza e storia. Sebbene sia un po 'strano, gli orfani indicano ancora la giusta direzione. Vale la pena acquistare. Tuttavia, potrebbe non essere la scelta migliore per un ascoltatore per la prima volta.

Cani di pioggia

Rain Dogs è l'album Tom Waits più impressionante prima della sua trasformazione, una visione cristallina di jazz e folk d'avanguardia che sembra ossessionante, inquietante e occasionalmente stonante. Nel mezzo di tutta questa costruzione d'avanguardia, Aspetta canta con una voce roca e le chitarre sono inondate di toni angolari. L'album presenta anche alcune strane percussioni e un comando frequente della Marimba, che ha sostituito il piatto ad alto eodo e il piatto di cavalcatura in Waits Jazz-Rock Psychedelia.

Conosciuto come un caricatore di pirata d'America, Waits Gruff Voice e i testi ironici sono il foglio perfetto per questo stile Doom e Gloom. Le sue canzoni ricordano la musica di Hoagy Carmichael e Hoagy Carmichaes, e il suo pianoforte è paragonato a quello di Hoagy Carmichaels. Altre influenze includono Jack Kerouac, Randy Newman e Frank Sinatra.

Rain Dogs - Tom Waits Jazz viene altamente raccomandato. Questo è l'album che frantuma lo stampo del jazz tradizionale combinando generi e influenze diverse. La musica è sinistra, distorta e un po 'inquietante. Le canzoni sono evocative e una volta passate la voce, possono rimanere nel tuo flusso sanguigno. Quando lo ascolti, ti chiederai come hai mai vissuto senza di essa.



Andrea Camilli

Possiedo una solida esperienza in multinazionali nella realizzazione di progetti ad hoc per big clients. L’unione tra la passione per tutto ciò che riguarda l’innovazione tecnologica e l’entusiasmo di apprendere nuove conoscenze sui temi di business, mi ha portato a frequentare un master in Project Management & Business Marketing e un corso propedeutico all’acquisto dei Tax Liens sul mercato immobiliare americano. Parallelamente, continuo a coltivare il mio grande amore per la musica che si traduce nell’aggiornamento costante e nella pratica dello strumento che non ho mai lasciato dall’adolescenza: la chitarra.

📧Email | 📘 LinkedIn