Migliori The Crusaders Jazz nel 2022

Crociati jazz

I Crusaders sono una popolare band jazz americana degli anni '60 fino agli anni '90. Erano formalmente conosciuti come i crociati jazz dal 1960 al 1971. Il loro successo è stato in gran parte dovuto alla loro capacità di mescolare l'improvvisazione con composizioni classiche ed erano molto apprezzati per la loro capacità di suonare il jazz. Continua a leggere per scoprire di più su questa grande band jazz. E ricorda: il jazz non riguarda più solo il blues!

Non avendo registrato un nuovo album per quasi 20 anni, Ray Parker, i Crusaders sono finalmente tornati con un album nuovo di zecca. Avviato per il rilascio negli Stati Uniti il 4 marzo, il rinnovo rurale è una rinascita della gamma originale delle bande. Con il piano a percusso e una miscela di soul e jazz, l'album raggiunge un pubblico completamente nuovo. La band ha anche Donnie McCurkin che si unisce a una guarigione in arrivo.

Il gruppo ha iniziato a Houston, in Texas, e ha suonato come swingster e moderno sestetto jazz prima di adottare il loro nuovo moniker, Jazz Crusaders. Il gruppo ha continuato a sostenere artisti come Joni Mitchell e Steely Dan. Allo stesso modo, 2PAC, Queen Latifah, Ice Cube e Tyrese si sono esibiti contro il catalogo delle bande.

Dopo un successo con Follo su di me, Parker alla fine è andato da solo. Tuttavia, è stato il tema Ghostbusters del 1984 a spingere la carriera di Parker in un nuovo massimo. Con il suo suono acclamato e un enorme seguito negli anni '80, ha aiutato la popolarità delle band a crescere esponenzialmente. Tuttavia, la musica delle band non era buona come il suo suono originale. Invece di collaborare con altri artisti, aveva un singolo album di successo.

Il tour di Reunion Crusaders è stato annunciato nell'aprile 2010. La band includeva Wayne Henderson e Wilton Felder. Sfortunatamente, Stix Hooper non è stato in grado di partecipare. Tuttavia, è in lavorazione un nuovo tour di riunione. E se sei un fan del jazz, la musica vale sicuramente la pena dare un'occhiata. Questo DVD ha un buon valore e rassicurerà tutti i fan della musica dei gruppi.

Campione di Joseph Leslie

Joe Sample è nato il 1 ° febbraio 1939 a Houston, in Texas, dove ha iniziato a suonare il piano all'età di cinque anni. Alla Texas Southern University, ha studiato esibizione musicale e presto si è unito alla band chiamata The Jazz Crusaders. Dopo essersi unito alla band, ha iniziato a suonare piano e tastiere da solista. La sua fusione di stili jazz, gospel, blu, latino e classico ha influenzato gli artisti di tutto il mondo.

Come pianista, Tom Sample ha giocato uno stile oscillante ed è stato capace di improvvisazioni modale e corde. Preferiva le tastiere elettriche quando la band iniziò a incorporare il jazz-bunk nella loro musica. Ha registrato come pianista del trio per i crociati, tra cui l'oscura danza fantasiosa. L'album di debutto dei gruppi, Rainbow Seeker, è stato prima campioni come leader, anche se i suoi album successivi hanno favorito un approccio lirico jazz-pop.

Sebbene la band si sia sciolta dopo il signor I campioni partenza dalla band nel 1983, ha mantenuto una carriera in studio di successo. Il suo lavoro da tastiera può essere ascoltato negli album di Marvin Gaye, Joni Mitchell e Tina Turner. È considerato una figura importante nel passaggio dalla musica acustica a quella elettronica. I Crusaders sono stati in tournée in gruppo, registrando più album e un singolo di successo di Top 40. Nel 1978, Randy Crawford Sang Street Life, una dolce pop-jazz che ha raggiunto il No. 36 sul grafico pop di Billboard. Nell'autunno dello stesso anno, la band ha pubblicato il loro ultimo album, Soul Shadows.

Joe Sample ha iniziato a suonare il jazz alla Texas Southern University negli anni '50 e alla fine la band includeva la pianista Wayne Henderson, il sassofonista tenore Wilton Felder e il batterista Stix Hooper. Il suo suono Trios rifletteva lo spirito di arte Blakeys jazz Messengers e il loro stile di funk jazz è nato. La loro popolarità è cresciuta e il gruppo ha prodotto alcuni dei chitarristi più influenti dell'epoca, tra cui Larry Carlton.

Wayne Maurice Henderson era un trombonista americano e produttore discografico. Ha co-fondato Soul Jazz Group The Jazz Crusaders nel 1961. Il gruppo si dissolse nel 1976, ma Henderson li riformava nel 1995. La loro riunione è stata uno dei loro album di maggior successo e influenti. Hanno vinto numerosi premi e hanno ancora una fedele base di fan. Questo articolo esplorerà l'eredità di questo gruppo iconico.

Il gruppo è diventato più popolare dopo la partenza del suo membro fondatore, Larry Carlton. Carlton suonava la chitarra per il gruppo, portando il loro suono distintivo in primo piano. Altri membri del gruppo alla fine hanno scelto le imprese soliste e hanno lasciato la band, ma Henderson ha mantenuto un'identità distinta per il nuovo gruppo. Oggi, due dei quattro membri originali partecipano a musicisti selezionati. Il loro nuovo nome ha guadagnato loro numerosi premi.

Negli anni '70, Funk e R&B hanno guadagnato slancio e hanno influenzato il lavoro di Hendersons. Spinse i confini dei suoi istinti progressisti e registrò il primo solco vocale. L'album The Southern Nights presenta un groove vocale in Keep quella stessa vecchia sensazione, che fonde il jazz con Soul. È un trionfo di creatività progressiva. I Crusaders Jazz continua a spingere la busta con il loro suono.

Dopo aver lasciato il Jackson Five, Henderson ha prodotto album di Steely Dan, Everette Harp, Rebbie Jackson e Ronnie Laws. Ha quindi lasciato il gruppo e ha iniziato la sua società di produzione, a casa. Ha registrato atti jazz, R&B e crossover per una varietà di etichette. Era un prolifico produttore e compositore e la sua musica divenne leggendaria. Non c'è dubbio che sia stato uno dei jazz più influenti di tutti i tempi.

Wilton Felder, il bassista dei Jazz Crusaders, era un sassofonista americano. Era un membro fondatore del gruppo, che alla fine divenne i crociati. Il suo bassista è stato presentato sui successi di Marvin Gaye e del Jackson 5.

Felder, nativo di Houston, aveva una doppia carriera musicale, al chiaro di luna come bassista di sessione. Morì il 27 settembre a casa sua a Whittier, in California, dal mieloma. La musica di Felders è stata riconosciuta da milioni di fan del jazz, poiché era membro fondatore della band. I suoi compagni di band erano Joe Sample, Wayne Henderson e Stix Hooper. Felder era un membro fondatore della band, che si è evoluto da BOP duro a Fusion Jazz.

Fondati a Houston, in Texas, i Crusaders erano un gruppo di fusione jazz di successo dagli anni '60 agli anni '70. Erano originariamente chiamati Swingster, ma divennero i crociati jazz dopo aver firmato con Pacific Jazz Records nel 1961. La popolarità nazionale dei gruppi è salita in questo periodo, ma la reputazione dei gruppi ha iniziato a diminuire. Nonostante ciò, la loro musica rimane popolare oggi.

La band iniziò come un gruppo duro nei primi anni '60, fortemente influenzato da Art Blakey, Cannonball Adderley e altri musicisti notevoli di quell'epoca. A metà degli anni '70, il gruppo si era espanso in un ensemble di fusione e il loro suono può ora essere considerato jazz liscio. Tuttavia, i membri originali del gruppo erano scomparsi da tempo. La loro popolarità svanì e non erano più influenti come una volta.



Graziano Capponago

Giornalista professionista dal 1999. Profondo conoscitore della Svizzera (posso vantarmi di essere stato in tutti i 26 cantoni) affronto con entusiasmo la sfida, Magazine online dedicato alla cultura, alle tradizioni e ai viaggi nella Confederazione elvetica. Ho iniziato la carriera come giornalista sportivo in una radio locale di Cologno Monzese occupandomi di rugby, sport che pratico tuttora. Laureato in lingue nordiche, ho cominciato a scrivere di viaggi per l’allora Gente Viaggi con un articolo su un’isoletta della Danimarca per poi iniziare a collaborare con diverse altre testate. Ho lavorato anche in RAI a Milano, per due anni, al TG3 dove mi sono occupato di cronaca e a RAI Sport Sat.

📧Email | 📘 LinkedIn