Migliori Royal Philharmonic Orchestra Opera e operetta nel 2022

Leonard Bernstein, Royal Philharmonic Orchestra Opera and Operatta - Una vita di esibizioni di ispirazione

Il concerto dell'opera dell'Opera Opera dell'Orchestra Philharmonic Royal è stato un trionfo per molte ragioni. Il capolavoro di Richard Strauss Don Juan è stato una meravigliosa vetrina per l'orchestra. L'ensemble ha suonato con enorme precisione, corni perfetti e percussioni esplosive. Il concerto si è concluso con una straordinaria esibizione di Erich Wolfgang Korngolds Opera Die Kathrin. Il concerto è stato un punto culminante per molti appassionati d'opera e uno che dovrebbe essere nella tua lista per la prossima volta.

Leonard Bernstein, Royal Philharmonic Orchestra Opera and Operatta - Una vita di esibizioni di ispirazione

La prima serie TV di Leonard Bernsteins, The Worlds Greatest Symphony (noto anche come Symphony of the Air), è andata in onda nel 1958. Il primo episodio presentava prove di Fidelio, Beethovens Ninth Symphony e un giovane Placido Domingo. Il programma è stato trasmesso in tutto il mondo su PBS e trasmesso alla vigilia di Natale del 1971. Fu il primo di molte opere televisive di Bernstein.

Dopo essersi ritirato dalla New York Philharmonic nel 1974, Leonard Bernstein ha visitato l'Europa e l'Asia e ha registrato Mahlers prima e quarta sinfonie con la Vienna Symphony Orchestra. La sua relazione con la Filarmonica di Vienna divenne più forte nei primi anni '80, quando condusse tutte e nove le sinfonie Mahler. Ha anche condotto Mozarts Requiem, Haydns Creation e Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma.

La London Symphony Orchestra ha invitato Bernstein a condurre Candide Live nel dicembre 1989. La London Symphony Orchestra ha registrato l'opera con i conduttori britannici di Bernsteins, tra cui Richard Wilbur, Adolph Green, Christa Ludwig e June Anderson. La versione del concerto ha lasciato cadere la canzone delle pecore e ha ripristinato la scena dell'indagine. Le esibizioni barbicane sono state registrate per Deutsche Gramophon e sono state successivamente rilasciate nel 1991 come versione finale rivista dell'opera.

Durante i suoi ultimi anni, Bernstein ha celebrato il suo lavoro e la sua vita. Nel 1977, l'israele Filarmonica organizzò un festival in suo onore e nel 1986 la London Symphony Orchestra montò un festival di Bernstein. Nel 1986, la regina Elisabetta II ha partecipato a un concerto guidato da Bernstein con l'orchestra. Un sontuoso gala televisivo si è tenuto in suo onore nel 1987 a Tanglewood, con diversi artisti della Royal Philharmonic Orchestra e della London Symphony Orchestra. Nel luglio 1987, ha celebrato il centenario di Nadia Boulanger, ex cantante d'opera. Inoltre, è stato effettuato un documentario sulla registrazione ed è stato rilasciato su DVD.

Master Mercury

Maestro Mercurio è un celebre direttore e compositore il cui vasto repertorio comprende più di quaranta opere e opere sinfoniche in sei lingue. I suoi impegni includono l'opera nazionale inglese, la Seattle Symphony Orchestra e la Detroit Symphony. Oltre alle sue opere operistiche, Mercurio ha condotto la Vienna Symphony Orchestra, la Sydney Symphony Orchestra e la Sacramento Symphony. Ha anche creato arrangiamenti per artisti come Sting e Bryn Terfel.

Come direttore, Mercurio ha condotto numerose opere e sinfonie, tra cui la sua prima collaborazione con la Praga National Symphony Orchestra. La sua vasta carriera include anche collaborazioni con Andrea Bocelli, in particolare nel suo concerto di statua della libertà e nella Royal Philharmonic Orchestra. Ha anche registrato Il Trovatore, Pagliacci e Cavalleria rusticana per i registri Decca. Ha anche eseguito Manon Lescaut con il Teatro de la Maestranza a Siviglia. Ha collaborato con Carreras in diverse registrazioni, tra cui Natale a Vienna sui classici della Sony.

La Filharmonica di Vienna sotto Andreas Stoehr conduce l'opera incompleta del 1827 di Beethoven, un sogno di mezza estate. Anche nel programma c'è il quartetto d'archi di Mendelssohns in F, Death and the Maiden, e Bruckners Unfinish Nono Symphony. La London Philharmonic presenta anche solisti e un grande coro.

Il Kreuzkirche è la scena di due concerti con Verdis Requiem. Con l'Accademia di Santa Cecilia a Roma, la performance comprende Alessandra Marc, Dolori Zajick, Ben Heppner e Roberto Scandiuzzi. Inoltre, ci sono due concerti con compositori popolari. Per ulteriori informazioni, visitare www.royalphilharmonic.org/opera e operetta

Die Kathrin di Erich Wolfgang Korngold

L'opera finale del compositore austriaco prebellico Erich Wolfgang Korngold è presentata qui come un adattamento musicale drammatizzato diretto da Michel Pastore e eseguito per la prima volta nel 1931. Il set a due dischi è l'unica performance in diretta disponibile o registrazione dell'opera. Al compositore è stato negato il merito artistico nel suo paese natale. La versione CPO vale il prezzo di ammissione. Questo è un acquisto altamente raccomandato per i fan di Korngold.

La trama di Die Kathrin è ben nota, ma il suo compositore, nei suoi anni calanti, non voleva che l'opera fosse classificata come un'opera di serialismo. Il suo linguaggio armonico lussureggiante era considerato antiquato e inutile per Vienna postbellica. Dopotutto, i simpatizzanti nazisti erano stati avvistati in molte importanti istituzioni artistiche dopo la guerra, quindi questo lavoro è stato sepolto per anni. Tuttavia, non è del tutto senza merito, nonostante si tratti di un'opera con qualità simili a operetta.

Die Kathrin è un bellissimo lavoro, un capolavoro del lavoro dei compositori. L'orchestrazione del punteggio è lussureggiante e impegnativa, che richiede una vasta gamma vocale. La composizione delle opere è una delle opere di Korngolds più potente e avvincente e la sua rarità lo rende ancora più notevole. Sebbene sia una rara opportunità per sperimentare un'opera di questo compositore tedesco, vale comunque la pena di ammissione.

La produzione di Die Kathrin a Chicago è un grande evento. La gente operetta è un'eccellente produzione di questa opera. Il tempo di esecuzione delle opere è di tre ore, ma la registrazione lascia fuori la terza scena. La scena finale è un dialogo puro e le parole sono stampate in un opuscolo. Il cast e il regista hanno fatto un caso convincente per il risveglio di Korngold.

Recenti registrazioni di Maestro Mercurio

Maestro Mercurio ha un lungo elenco di crediti. Oltre a condurre molte opere, ha anche lavorato su un'ampia varietà di registrazioni. I suoi arrangiamenti sono stati eseguiti da una vasta gamma di artisti, tra cui Andrea Bocelli, Placido Domingo, Fabio Armiliato e Carl Tanner. Le sue recenti registrazioni di musica vocale includono due album con la Praga Philharmonia e un disco di canzoni vocali originali.

Oltre ad essere un direttore di fama mondiale, Steven Mercurio è anche un compositore prolifico. Ha lavorato con la London Philharmonic, Sydney Symphony, Tokyo Symphony, Pittsburgh Symphony, New Jersey Symphony e San Diego Chamber Orchestra. Le sue registrazioni di opere hanno vinto numerosi premi. Sia che la Royal Philharmonic Orchestra stia eseguendo un'opera classica o un'opera contemporanea, può essere trovato su una vasta gamma di registrazioni.

Il direttore ha lavorato ampiamente nel mondo della musica classica, anche con la Royal Philharmonic Orchestra e la Berlino Philharmonic Orchestra. Ha anche lavorato con la San Carlo Theater Orchestra a Napoli e l'orchestra Sinfonica Siciliana, tra gli altri. È anche apparso con la London Royal Philharmonic Orchestra come direttore ospite e nel 2008 ha condotto Beethovens First Symphony.

Un'altra recente registrazione del Maestro Mercurio della Royal Polska Symphony Orchestra presenta un mix unico di strumenti e stili. Usa la fisarmonica, la chitarra e il cantautore Henri Oppenheim canta con il suo quartetto, Magillah. Magillah presenta anche Karen Young, Michael Emenu sul laptop e Blanche Baillargeon al basso.

Recenti esibizioni di Royal Philharmonic Orchestra

L'orchestra è anche nota per le sue registrazioni, comprese le recenti opere di Beethoven e Wagner. Oltre alle sue numerose registrazioni con il Royal Ballet, l'orchestra collabora regolarmente con la Royal Opera per eseguire concerti e registrazioni discografiche delle sue opere operistiche. Le recenti esibizioni della Royal Philharmonic Orchestra Opera E Operatta sono disponibili sulla loro etichetta Opera Rara. Occasionalmente, le loro registrazioni possono anche essere ascoltate alle proiezioni cinematografiche.

La missione Royal Philharmonic Orchestre è quella di arricchire la vita e ispirare il pubblico. L'orchestra esegue circa 200 concerti a stagione, raggiungendo un pubblico internazionale di mezzo milione. Il suo vasto repertorio significa che raggiunge più persone di tutte le età rispetto a qualsiasi altra orchestra sinfonica britannica. Oltre al repertorio classico, l'RPO è ugualmente a casa di registrazione delle colonne sonore e lavora con artisti pop.



Niccolò Bonazzon

Quando ero bambino, il mio sogno era diventare il batterista dei Blues Brothers. Dopo aver assistito a innumerevoli spettacoli nel corso della mia vita, il mio interesse è passato dal palco al backstage. Ho trovato la mia vocazione: business e management. Questo è stato il modo per unire tutte le mie passioni: marketing, creatività e... persone. Oggi sono un Business Development Manager e mi occupo di musica, eventi e intrattenimento. Grazie alla mia esperienza nell'industria musicale e creativa, sono in grado di combinare la conoscenza per i contenuti con il pensiero critico e analitico. Studio sempre le migliori pratiche di gestione e marketing per ampliare le mie conoscenze e competenze.

📧Email | 📘 LinkedIn