Migliori Queen Rock classico nel 2022

Freddie Mercury e Roger Taylors Classic Queen Rock Album

Che tu sia un fan di Freddie Mercury e Roger Taylor, probabilmente hai sentito alcune delle canzoni per cui sono famose. Da te non ingannarmi di essere nato per correre, i più grandi successi sono senza tempo e non passerà mai di moda. Le fotografie di questa serie catturano la relazione creativa tra la band e il fotografo Mick Rock. Cattura anche l'essenza delle band in stile sgargiante e armonie vocali indimenticabili.

La vita di Freddie Mercurys era piena di innumerevoli alti e bassi, e la fine della sua carriera da solista nel 1991 ha lasciato un'eredità impressionante. La cantante principale della British Rock Band Queen aveva raggiunto una reputazione per le sue esibizioni sul palco senza pari e il suo senso di auto-parodia ha raggiunto il suo apice con la sua copertura di piatti il grande pretendente. Il video di questa canzone includeva mercurio che scendeva una scala, circondata da ritagli di cartone.

Durante la sua vita, Queen e Mercury hanno avuto un profondo impatto sulla cultura popolare. Come cantante principale della regina, Mercurio divenne una figura rocciosa iconica e artisti influenzati da tutto il mondo. Mentre la sua musica rimane ancora popolare oggi, molti artisti lo hanno citato come una delle loro più grandi ispirazioni. Il suo biografo, Mark Blake, ha compilato una biografia dell'iconico cantante. Freddie Mercury in Classic Queen Rock: A Look Back

Da giovane, Freddie Mercury era un appassionato collezionista di francobolli. Il Museo postale di Londra ha acquisito la sua collezione di francobolli nel 1993 e ha donato i proventi al Mercury Phoenix Trust. La collezione è stata esposta in tutto il mondo. Nel 1959, Mercury aveva dodici anni quando formò la sua prima band, The Ectics. La band ha suonato le versioni di copertina delle classiche melodie Rock N Roll per le funzioni scolastiche. Mercurio suonava il piano e cantava la voce principale.

Tra i tanti album Mercury registrati con Queen, Delilah è diventato una delle sue canzoni più popolari. L'ambiziosa canzone ha vinto Mercury The Ivor Novello Award per il songwriting e presto è diventato il momento clou del Queens Live Show. Il debutto in diretta delle canzoni può essere trovato nelle band una notte all'Opera DVD. E Freddie Mercury nel classico Queen Rock suoni più carismatici che mai. È difficile immaginare che qualcun altro canti una canzone così memorabile.

Dopo 21 anni di bassi con la regina, John Deacon ha finalmente appeso la cinghia. Dalla morte di Mercurio, Deacon ha combattuto la depressione e ha persino diminuito le sue attività musicali per far fronte alla perdita. Nel 1995, ha pubblicato il suo album finale postumo, Made in Heaven. È uno degli album più venduti di tutti i tempi. Continua a leggere per saperne di più sull'eredità musicale dei diaconi.

John Deacons lo stile di basso è prevalentemente di Fingerstyle, anche se ha la capacità di usare una scelta quando necessario. Raramente usa uno schiaffo, ma occasionalmente usa un tonfo o un pop per un effetto pronunciato. Il suo stile di basso ha subito alcune modifiche nel corso degli anni, ma uno dei maggiori cambiamenti è la sua configurazione di pickup. I modelli precedenti della sua precisione avevano pickup a bobina singola mentre i modelli successivi avevano configurazioni P/J.

Oltre al suo suonare i bassi, Deacon è anche diventato un attore popolare. È apparso in diversi film, tra cui la regina del deserto e il re di leone. Anche il suo ruolo nei film di successo del Queens, come Bleeding Fire, è noto. Deacon è ora in pensione, vive a Putney, nel sud -ovest di Londra, con sua moglie Veronica Tetzlaff. È nato nel 1951 e sposato Veronica Tetzlaff nel 1975.

Il bassista della regina, John Deacon, iniziò la sua carriera da adolescente quando si unì all'opposizione del gruppo. All'epoca era un chitarrista, ma passò al basso quando Brian poteva reclutare un nuovo chitarrista ritmico. Nel 1969, si trasferì a Londra, dove studiò elettronica al Chelsea College. Ha fatto il provino per una posizione di basso con Queen nel 1971 e la band è finita con la stessa formazione per oltre due decenni.

Classic Queen è un album di musica della musica del 1992 della British Rock Band Queen. È spesso visto come una versione statunitense dell'album dei più grandi successi, Greatest Hits II. Rilasciato subito dopo l'uscita di Waynes World e la morte di Freddie Mercury, Classic Queen aveva lo scopo di capitalizzare il risveglio della popolarità delle regine negli Stati Uniti. L'album presenta canzoni dei loro album precedenti e nuove canzoni.

Prima di diventare il batterista della regina, Roger Taylor ha avuto una lunga carriera come musicista indipendente. Ha iniziato a suonare nei cori scolastici, ma è passato rapidamente alla batteria. Mentre suonava chitarra e tastiere, si unì anche a una band parallela chiamata Cross. All'inizio degli anni '80, è stato anche panelist nel popolare quiz Pop Pop Show del Regno Unito. Nel 2001, è stato inserito nella Hall of Fame del Rock and Roll e è ancora in tournée per il mondo fino ad oggi.

L'era della musica del Queens è stata un momento turbolento nella storia delle band. La band si è lasciata nel 1989, ma il talento di Taylors è rimasto intatto. Le sue abilità di songwriting gli hanno permesso di esplorare più idiomi musicali e stili. Il suo primo singolo da solista è stato I Wanna Test di testimoniare e il suo album da solista di debutto è stato intitolato Fun in Space. Dopo aver lasciato la regina, Taylor ha continuato la sua carriera da solista, pubblicando quattro album da solista nei successivi due decenni. Ha anche registrato tre album con la sua band, The Cross.

Non mi prego

Non ingannami in Classic Queen - The Guitar Solo di Brian May

Il primo album di compilation di Greatest Hits di Queen è stato rilasciato nel Regno Unito nell'ottobre 1991 e ha continuato a raggiungere un No. 1 posizione per cinque settimane. Il record alla fine è andato 12 volte in platino ed è considerato la raccolta definitiva di canzoni Queen. Ha venduto oltre 40 milioni di copie in tutto il mondo. La canzone che non mi inganna è stata il primo singolo a diventare oro, ed è considerato il record più venduto delle band fino ad oggi.

Un altro colpo singolo di Queen è non fermarmi adesso. Questa canzone, nella chiave di BB, presenta un assolo di chitarra pesante di Brian May. È stato pubblicato come il terzo singolo dell'album Jazz e le band di firma sono ascoltate in tutta la pista. Anche se non fermarmi ora non è stato un successo immediato, è diventata rapidamente un'iconica canzone di Queen Rock.

Sei il mio migliore amico è una canzone del quarto album del Queens ed è stato scritto dal bassista John Deacon per sua moglie Veronica Tetzlaff. La traccia ha continuato a raggiungere il n. 7 nella tabella del Regno Unito e #16 nella Billboard Hot 100 statunitense. La canzone è anche notevole per il suo uso del piano elettrico Wurlitzer. Mentre Mercury suonava parti di piano su un pianoforte, il bassista registrò le sue parti sul piano elettrico Wurlitzer.

Paradiso per tutti

The Track Heaven for Everybody è stato pubblicato il 23 ottobre 1995 dall'album Made in Heaven. Inizialmente era una canzone di Roger Taylors Project Group The Cross ed è stato descritto come la migliore canzone delle band mai pubblicata. Il paradiso per tutti è stato rilasciato in vari formati e ha guadagnato alla band un disco d'argento per le sue alte figure di vendita. Il video musicale includeva anche una clip di Georges Melies del 1902 Film muto A Trip on the Moon.

La canzone natalizia è stata l'ultima canzone che Freddie Mercury ha scritto per il suo ultimo album, ed è molto interessante. Freddie sta dipingendo un'immagine di Natale e il suo canto è così evocativo che sembra quasi un must-listen a Natale. Molte persone non ascoltano la voce di Freddie Mercury nel contesto di Natale, ma la canzone di Natale è una scelta perfetta per l'occasione.

Sebbene questo album potrebbe non essere il loro più grande album, è probabilmente uguale a Innuendo. Made in Heaven è la migliore traccia delle band. La traccia strumentale è carente, ma la canzone generale è fantastica. Il paradiso per tutti è un grande album e include una canzone 10/10 e tre canzoni a nove punti. Tuttavia, se sei in canzoni di Deep Queen, questo non è probabilmente il miglior album da acquistare.



Orlando Lanzini

Sono un editore musicale e un compositore: è tutto ciò che faccio e cerco di farlo al meglio. Su music-for-video.com offriamo una licenza musicale a vita per tutto il nostro catalogo (150 album). È incluso il pagamento una tantum, nessuna tariffa ricorrente per sempre, l'uso per tutti i media, in tutto il mondo, in perpetuo e BROADCAST. Il test completo è disponibile con un account gratuito.

📧Email | 📘 LinkedIn