Migliori Pink Floyd Rock psichedelico nel 2022

Tecniche di produzione rocciosa psichedelica utilizzata da Pink Floyd

Se hai mai ascoltato la roccia psichedelica, allora sai quanto sia grande Pink Floyd. Le loro canzoni sono simili agli allucinogeni: ti portano in luoghi strani e bizzarri e ti fanno sentire cose che non avresti mai pensato di poter sentire. A meno che tu non abbia indossato le cuffie, ascoltare la loro musica è un'esperienza completamente diversa. Continua a leggere per saperne di più su The Rock Psiche e sulle tecniche di produzione rock psichedelica che la band usa.

Musica psichedelica

Il termine psichedelico si riferisce a un tipo di musica che è caratterizzato dall'uso di testi esoterici e melodie modali. Le canzoni sono spesso più lunghe, con lunghi assoli strumentali. La musica rock psichedelica è altamente prodotta, utilizzando registratori a nastro multitraccia e fa molto affidamento su effetti elettronici. La musica rock psichedelica di solito include distorsioni, suoni graduali e suoni ritardati, nonché un ritmo insolito e comprendente che interrompe il tradizionale ritmo 4/4.

Il concetto di rock psichedelico è ben riflesso nei testi di See Emily Play, che è stato scritto da Syd Barrett. La pista presenta immagini di unicorni e ranuncioni ed è una canzone ideale post-club. Flaming è un'altra canzone popolare scritta da Syd Barrett e contiene immagini fantastiche. Alla fine, il lato oscuro della luna è il capolavoro concettuale delle band.

La roccia psichedelica iniziò alla fine degli anni '60 come un genere che abbracciava le esperienze di droghe psicoattive. Il genere è stato influenzato dall'esperienza psichedelica delle persone che assumono farmaci allucinogeni. La musica incorporava elementi di blu e folk rock in uno stile musicale che rifletteva l'alto stato mentale associato a questi farmaci. L'uso di feedback e elettronica erano elementi chiave della musica e la musica aveva spesso un suono innaturale, distorto o invertito.

Una classica canzone di Floyd Pink, Astronomy Domine, è considerata una canzone psichedelica. Ha un suono dissonante e menziona vari corpi celesti. Perché è così provocatorio, porta l'ascoltatore a uno stato di coscienza più elevato. Un'altra grande canzone psichedelica è Flaming, che ha una disposizione e testi appropriati. È facile da ascoltare, ma può farti pensare ad alcune cose strane.

Tecniche di produzione rocciosa psichedelica

Una delle tecniche di produzione rocciosa psichedelica più distintiva è lo spostamento di fase, che è diventato popolare per la prima volta nel 1967. Questa tecnica di registrazione è stata creata duplicando musica su nastro magnetico, quindi riproducendo entrambe le tracce contemporaneamente. Inizialmente, questa tecnica veniva utilizzata sui sassofoni, ma in seguito divenne uno strumento standard per la produzione di roccia psichedelica. Questa tecnica combina due diversi tipi di suono, variando la loro intensità e ampiezza.

La musica psichedelica viene spesso elaborata con molteplici effetti, come ritardo, riverbero e fuzz. L'uso di questi effetti non è necessariamente una parte necessaria del processo di produzione, ma uno sforzo deliberato per rendere la musica sufficiente. Mentre i musicisti di talento possono creare paesaggi sonori sofisticati, il risultato potrebbe essere stonante all'orecchio. Ad esempio, molte canzoni di Pink Floyds presentano una melodia modale e lunghi assoli strumentali.

La roccia psichedelica può essere ampiamente divisa in due categorie. La fine più spigolosa del genere si chiama acido roccia. Questo perché è stato creato combinando molti elementi di Hard Rock e Rock psichedelico. Acid Rock, d'altra parte, è stato creato mescolando roccia con droghe psichedeliche. Questo stile psichedelico è spesso associato all'era degli anni '60.

Sebbene il primo album di Pink Floyd sia stato un enorme successo, il secondo album, The Dark Side of the Moon, è stata una grande sfida tecnica. Le tecniche di produzione di questo album erano difficili e hanno impiegato del tempo per perfezionare. Tuttavia, il risultato finale è stato un capolavoro che rimane oggi il record di riferimento per gli audiofili. Il suono psichedelico delle band ha una mitologia unica e rimane un must-have audiofilo.

Farmaci allucinogeni

L'uso di farmaci allucinogeni non è nuovo. Negli anni '60, le prime canzoni delle band erano basate su copertine R&B. Ma nel 1965, un gruppo di studenti di mentalità psichedelica si radunò all'Università di Oxford per esplorare la connessione tra musica rock e droghe psichedeliche. L'esperimento ha cambiato la direzione della band per sempre. Barrett, noto per la marcia al suo strano ritmo, incoraggiò la band a lasciare le loro coperture R&B. Ha iniziato a prendere pesantemente l'LSD e ha prodotto testi da sconosciuti regni del cosmo.

La musica psichedelica ha generato diversi sottogeneri, tra cui Prog, Progressive e Art Rock. I membri delle band sono stati influenzati dal movimento psichedelico e includevano droghe come parte della loro esibizione. Questa fusione di generi e influenze ha portato a bande così diverse come i Beatles, l'OMS e le pietre. Tra queste band, Pink Floyd ha influenzato il movimento psichedelico.

Come risultato di questo fenomeno, molti artisti e musicisti hanno iniziato a sperimentare sostanze diverse. Ad esempio, i Beatles hanno rilasciato Sgt. Peppers Lonely Hearts Club Band nel 1967. Jimi Hendrix ha successivamente citato questo album come una grande influenza nella sua vita, e anche le band hanno generato numerosi sottogeneri. Incorporavano strumenti orientali, come il sitar, nella loro musica.

David Gilmours Psiche

Per molti, il lavoro di chitarra di David Gilmours è sinonimo del suono iconico di Pink Floyd. Il suo lavoro di chitarra è sia bello ed eccitante, ed è spesso la forza trainante dietro la musica delle band. Il chitarrista e cantante ha incontrato Syd Barrett a scuola e gli ha insegnato a suonare la chitarra. Nick Mason ha chiesto a Gilmour di unirsi alla band e il chitarrista ha colto all'occasione. Il suo ruolo nella band era quello di sistemare la chitarra di Syd Barretts, e questo approccio guidato dalla psiche lo ha aiutato a creare le più iconiche canzoni rock Pink Floyd.

Sebbene Gilmour e Waters abbiano una storia rocciosa insieme, la coppia si è riunita per rari concerti. Durante un concerto di beneficenza nel 2005, Gilmour ha elogiato la sua ex casa di Band Coom di Hove, che ha progettato nella memoria di Gilmours. Mentre Hes aveva una relazione turbolenta con Waters, le carriere musicali delle coppie non erano mai state più intrecciate che con Gilmour.

Prima del recente ritorno delle band, Gilmour ha confermato che si trattava di una performance unica. La canzone Ehi, ehi, Rise Up si basa su una canzone folk ucraina e presenta la cantante Andriy Khlyvnyuk. Da quando Pink Floyd è stato ufficialmente ferito dopo l'uscita del loro album seminale degli anni '70 The Endless River, Gilmour è stato in costante tumulto.

Canzoni di Pink Floyd

Quando Pink Floyd iniziò per la prima volta, era una band sotterranea che suonava regolarmente all'UFO Club di Londra. Sono diventati rapidamente alla fama e sono stati introdotti nel Regno Unito e negli Stati Uniti Rock and Rolls of Fame nel 1996. Nel 2008 hanno anche ricevuto il premio Polar Music Prize.

Bande psichedeliche negli anni '80 e '90



Graziano Capponago

Giornalista professionista dal 1999. Profondo conoscitore della Svizzera (posso vantarmi di essere stato in tutti i 26 cantoni) affronto con entusiasmo la sfida, Magazine online dedicato alla cultura, alle tradizioni e ai viaggi nella Confederazione elvetica. Ho iniziato la carriera come giornalista sportivo in una radio locale di Cologno Monzese occupandomi di rugby, sport che pratico tuttora. Laureato in lingue nordiche, ho cominciato a scrivere di viaggi per l’allora Gente Viaggi con un articolo su un’isoletta della Danimarca per poi iniziare a collaborare con diverse altre testate. Ho lavorato anche in RAI a Milano, per due anni, al TG3 dove mi sono occupato di cronaca e a RAI Sport Sat.

📧Email | 📘 LinkedIn