Migliori Notorious B.I.G. East Coast Rap nel 2022

Notorious B.I.G. e Rap della costa orientale

Mentre questo articolo non copre tutti gli aspetti del famigerato B.I.G., tratteremo Biggie Smalls, Death Row Records e Christopher Wallace, tra gli altri artisti e musicisti. Mentre molti di questi artisti possono essere meno conosciuti, la loro influenza sul rap della East Coast può essere trovata in ciascuno dei loro album. I testi di Biggies, ad esempio, vengono consegnati usando l'imperativo. Di conseguenza, questo album è un ottimo esempio di utilizzo del pronome nell'hip hop.

I biggies che durano influenza sulla musica rap possono essere ricondotti a diversi fattori. Il suo singolo di debutto, Juicy, è stato considerato l'ottava più grande canzone rap di tutti i tempi. Il suo prestigio non è dovuto agli strumenti affascinanti, ma piuttosto al potente messaggio che il famigerato ha trasmesso attraverso il formato narrativo, il ritornello lucido e una varietà di tecniche poetiche. La famigerata musica riflette la verità del sogno americano e ispira i giovani a seguire i loro sogni.

Christopher Wallace (noto anche come noto B.I.G.) era un rapper di New York e Los Angeles. Il suo talento per i ritorni ritmici lo ha aiutato a vincere su molti fan. Ha anche ricevuto quattro nomination ai Grammy ed è stato nominato sovrano imperiale di Raps Capital e l'intero Rinascimento della costa orientale. Allmusic e Rolling Stone lo chiamò il più grande rapper di tutti i tempi. Oltre a ciò, il suo album Life After Death ha raggiunto lo status di Diamond ed è stato introdotto nella Rock and Roll Hall of Fame 23 anni dopo la sua morte.

Sebbene la musica rap sulla costa orientale fosse considerata la migliore al mondo, è importante ricordare che il genere ha generato molti artisti di successo. Molti di loro sono ora nomi familiari, guadagnano milioni di dollari e vendono milioni di record. E mentre molti di loro sono diventati molto popolari, c'era un genere rap che non aveva nemmeno il suo rinascimento fino alla fine degli anni '90.

A Los Angeles, il noto B.I.G. è morto in una sparatoria drive-by il 9 marzo 1997. Purtroppo, la sua morte è arrivata sei mesi dopo Tupac, un altro rapper popolare. Tuttavia, il rap della East Coast non era privo della sua parte di controversie. I suoi artisti più famosi sono Tupac Shakur, Biggie Smalls e Notorious B.I.G. Tutti e tre sono stati uccisi in atti separati, ma il settore della musica era ancora un posto caldo e pericoloso per i giovani.

Notorious B.I.G. è nato Christopher George Latore Wallace il 21 maggio 1972. La sua autobiografia, Juicy, usa dispositivi letterari per ritrarre gli effetti positivi del rap e dissipare le connotazioni negative del rap. Inoltre, i testi di Biggies illustrano la trasformazione di Christopher Wallace nell'iconico famigerato B.I.G. Da un bambino travagliato a un traffico. Nel processo, ha stabilito la credibilità dell'hip-hop come una fuga praticabile dalla povertà.

MF Doom è un esempio di rapper della East Coast che ha usato la rima per esprimere eloquentemente il suo punto. Il rap era un'arte che era popolare sulla costa orientale e MF Doom padroneggiava l'arte. East Coast Rap era un sottoinsieme del rap della West Coast e molti dei suoi più grandi artisti provengono dalla costa orientale. Tuttavia, questa regione ha anche le sue caratteristiche distinte.

Questo sottogenere di rap era in gran parte popolare negli anni '90. All'inizio degli anni '90, non solo MC come il famigerato B.I.G. Fare musica per le masse, ma stavano anche lasciando un segno sul mondo. Diverse pubblicazioni come Rolling Stone, Washington Post e New York Daily News hanno classificato MC come NAS come il migliore di tutti i tempi.

Juicy è una prima canzone famigerata. Il suo lirismo si concentra sul sogno americano e usa pronomi per connettersi con l'ascoltatore ed esprimere il suo messaggio. Mentre i testi famosi possono sembrare vaghi, sono spesso caricati con lezioni morali. La canzone è spesso un potente esempio di come il rap possa aiutare a migliorare la vita delle persone che la ascoltano.

Big Pun ha anche usato allitterazione e altri trucchi per enfatizzare i suoi punti. La sua efficienza tecnica è stata notata ed era noto per non aver fatto lunghi respiri durante il rapping. Big Pun sposò Liza e ebbe tre figli. Sfortunatamente, è deceduto il 7 febbraio 2000. Soffriva di problemi respiratori e di peso ed era considerato un artista rap pesante. Ha avuto una lunga carriera nel settore della musica e la sua morte ha messo i record di Bad Boy sulla mappa.

Sebbene la rivalità tra i due uomini sia ancora evidente, non vi era alcuna vera violenza. I due rapper si scambiarono parole e tirarono le pistole, ma non furono sparati colpi. A differenza di Kool Moe Dee e L.L. Cool J, questa rivalità era limitata ai rap di battaglia registrati. Non si è mai bollito nella violenza. È probabile che i fan di Biggies si schierassero nel dibattito, che è rimasto nei media per quasi due decenni.

Registri del braccio della morte

Inizialmente, il famigerato B.I.G. e Death Row Records ha dominato l'hip-hop della West Coast con album come I Am The Gangster (1993) e Dirty Money (1994). In effetti, Death Row ha generato diversi gruppi rap che sarebbero diventati influenti, tra cui D.O.C., Snoop Dogg e Too $ Hort. Nel 1995, Death Row aveva un elenco di artisti che avrebbero cambiato per sempre il volto dell'hip-hop.

Suge Knight, il creatore di Death Row Records, aveva un manzo con pettini e cattivo ragazzo quando l'etichetta lo firmò. Ha accusato Puff Daddy e famigerato B.I.G. di rapina, che ha contribuito ad accendere una rivalità della costa occidentale della costa. Inoltre, alcuni degli artisti del braccio della morte si erano uniti nella faida con i rapper della East Coast, che portava allo scioglimento dell'etichetta. Nel 1996, D.O.C., Dre e Griffey lasciarono il braccio della morte a causa di controversie di denaro con Knight.

Durante il braccio della morte, il famigerato B.I.G. Ho pubblicato un secondo album sotto Death Row Records, All Eyez On Me. L'album rimane uno degli album rap più venduti di tutti i tempi, ma il rapper è morto in una sparatoria drive-by lo scorso settembre. La sua morte ha scatenato una rivalità tra i due lati della scena rap della costa orientale e della costa occidentale, l'acrimonia che continua ancora oggi.

La faida tra i rapper della costa orientale e della costa occidentale era ben documentata, in particolare negli anni '90. Dopo le riprese di Tupac Shakur e il famigerato B.I.G., il braccio della morte e i record di Bad Boy hanno agito come stand-in per la più grande scena hip hop della costa orientale della costa orientale. Death Row ha perso entrambe le stelle rap, ma Snoop e Notorious B.I.G. sono stati uccisi a seguito delle riprese.

Sebbene le bande fossero associate, il famigerato B.I.G. E i record del braccio della morte avevano una rivalità molto forte. Nel 1998, Notorious B.I.G. E i record del braccio della morte erano in guerra. La loro rivalità non era finita, ma la popolarità dei rapper è cresciuta. Avevano i loro fan e seguivano le regole stabilite dalle rispettive etichette delle etichette.

Pur non essendo formalmente addestrato come rapper, Wallace ha iniziato a rappare nei suoi primi anni dell'adolescenza. Dopo aver scontato il tempo in prigione, ha realizzato un nastro dimostrativo commercializzato da New York DJ Mister Cee. Il nastro demo è stato ascoltato dall'editore della rivista The Source, che l'ha promossa. Wallace ha eseguito la canzone alla conferenza annuale delle riviste all'inizio del 1992.

Dopo la sua prima uscita dell'album, The Miseducation of Lauryn Hill, Wallace ha collaborato con un nuovo gruppo chiamato Junior M.A.F.I.A., composto da alcuni dei suoi amici d'infanzia. I singoli dei gruppi hanno raggiunto lo status di oro e platino e Wallace ha lavorato con 112 e totale sui loro singoli di successo solo te e non puoi vedere. Sebbene la sua carriera non abbia raggiunto il picco fino a quando non ha raggiunto la cima delle classifiche, ha continuato a rap sotto il suo nome.



Mirko Lagonegro

Un veterano di 35 anni di trasmissioni radiofoniche e televisive con profonde basi nello sviluppo e nella gestione di marchi di media che ora lavorano nell'audio digitale. Oggi sono un Business Development Manager e mi occupo di musica, eventi e intrattenimento. Grazie alla mia esperienza nell'industria musicale e creativa, sono in grado di combinare la conoscenza per i contenuti con il pensiero critico e analitico. Studio sempre le migliori pratiche di gestione e marketing per ampliare le mie conoscenze e competenze.

📧Email | 📘 LinkedIn