Migliori Musica R&B e Soul nel 2022

La differenza tra R&B e musica soul

La musica soul e R&B ha stili diversi. In effetti, è difficile dire la differenza tra i due generi. All'inizio dell'anima, i generi più popolari furono dominati dalla musica gospel, ma in seguito abbracciarono artisti e generi contemporanei, compresa la musica pop. Questo articolo esplorerà la differenza tra musica soul e R&B, nonché le influenze e la transizione dall'una all'altra. Imparerai anche a conoscere le star neo-soul degli anni '90.

Influssi

Le origini della musica R&B sono legate alle comunità afroamericane nel Nord e nel Midwest. L'evoluzione dell'R & B è strettamente legata alla grande migrazione, un periodo di 50 anni all'inizio del XX secolo durante il quale grandi segmenti della popolazione nera hanno iniziato a lasciare il Jim Crow a sud e trasferirsi nei più grandi centri urbani delle Americhe. Coloro che si sono trasferiti in queste aree hanno portato con sé la loro cultura e musica uniche.

Man mano che gli anni '60 andavano avanti, R&B e Soul Music si evolvevano. Gli stili vocali evangelici furono fortemente influenzati dall'anima, ma il contenuto lirico rimase secolare. Un grande esempio di ciò è stato il successo di Barbara Lynn a metà degli anni '60. Inoltre, R&B si è fuso con altri generi, tra cui Hip Hop e RNB. Questi generi hanno molto in comune, ma ogni stile ha le sue caratteristiche distintive.

I primi artisti di R&B includevano artisti come James Brown. Nato ad Augusta, in Georgia, Brown è emerso come un primo cantante R&B e Soul. Le sue canzoni di successo incluse per favore, per favore, provami, il sesso senza amore e il sesso non è sopravvalutato.

Le prime stelle di R&B sono state contemporaneamente classificate sia come Rock N Roll che R&B. Alcuni di questi cantanti si sono persino passati nel blues. Alla fine, R&B e Rock n Roll si sarebbero fondati nel mainstream della cultura americana. Un gran numero di artisti R&B hanno influenzato lo sviluppo della musica pop e oggi il genere continua a dominare il gusto nazionale. E nonostante la sua lunga storia, ci sono molti artisti che hanno contribuito all'evoluzione della musica americana.

Mentre R&B e la musica soul condividono alcuni tratti con hip hop, differiscono in modi notevoli. All'inizio degli anni '90, il rock alternativo, il rap contemporaneo per adulti e il rap gangsta dominavano le classifiche e gli artisti dell'R & B erano influenzati da questi stili. Le tracce di supporto ispirate al luppolo hip hanno sostituito le nuove tradizionali tracce ritmiche di jack swing. Il gergo, lo stile e l'atteggiamento hip hop hanno iniziato a permeare la musica R&B.

Negli anni '50, l'Atlantic Records era una delle etichette discografiche indipendenti più influenti. I suoi artisti includevano Otis Redding, Sam e Dave e Isaac Hayes. Questi cantanti erano rinomati per le loro voci sensuali e piene di sentimento. Hanno contribuito a modellare il futuro della musica americana. Il suono che hanno creato durò bene nel 21 ° secolo. Tuttavia, alcune delle canzoni di questa era erano dominate dall'R & B, mentre altri tipi erano più sperimentali.

Transizione dall'anima all'R & B

La trasformazione dall'anima alla musica R&B è stata lunga. Per anni, il genere è stato quasi morto a causa di un pubblico radiofonico in diminuzione e di un settore delle vendite di dischi in diminuzione. Molti critici hanno sostenuto che ciò ha portato al suo degrado. Ma nel tempo, il genere è stato rinvigorito da nuovi artisti e nuovi suoni. Ecco alcuni di quegli artisti che hanno contribuito a modellare il genere negli ultimi decenni.

Il passaggio dall'anima all'R & B è stata contrassegnata da numerose influenze. Molti dei cantanti originali hanno adattato la musica della chiesa nera. La musica gospel, ad esempio, utilizza la voce chiamata e risposta. Lo stile ha anche influenzato molte canzoni dell'anima, che incorporano elementi gospel e armonie blues. Southern Blues ha un'influenza simile sull'R & B. E molti artisti che lasciano il segno sulla scena R&B sono afro-americani.

La transizione dall'anima alla musica R&B ebbe luogo tra la metà degli anni '80. Nuove star come Prince e Michael Jackson hanno contribuito a riportare la musica soul nel mainstream con i loro successi. Nel frattempo, James Brown e Sly & The Family Stone hanno contribuito a rendere Funk una parte importante della musica R&B. Più tardi, la fusione della musica funk e soul divenne il nuovo stile dell'R & B contemporaneo. All'inizio degli anni '90, artisti R&B e artisti hip hop hanno iniziato a produrre musica con un suono più moderno.

Neo-soul era il prodotto del passaggio dall'anima alla musica R&B. Il genere musicale è emerso sulla cuspide di due epoche. L'hip hop stava crescendo in una forza culturale e l'R & B stava subendo una trasformazione. I paesaggi sonori digitali basati sui produttori hanno soppiantato gli strumenti tradizionali e l'armonia vocale. Questa è stata una grande opportunità per gli artisti che cercano di lasciare un nuovo segno sul genere.

Il prossimo grande attore nel passaggio dall'anima alla musica R&B fu Atlantic Records. Fondata a New York City da Ahmet Ertegun e Herb Abramson, l'etichetta divenne l'etichetta discografica indipendente dominante negli anni '50. All'epoca era la casa di artisti come Ray Charles, Aretha Franklin, Solomon Burke e Percy Sledge. Atlantic Records è anche diventato il distributore di Stax Records e ha contribuito a rilasciare molti record di topping, tra cui Hold On, IM Arrivaling di Sam e Dave e il rispetto di Otis Redding.

Influenze della musica pop



Graziano Capponago

Giornalista professionista dal 1999. Profondo conoscitore della Svizzera (posso vantarmi di essere stato in tutti i 26 cantoni) affronto con entusiasmo la sfida, Magazine online dedicato alla cultura, alle tradizioni e ai viaggi nella Confederazione elvetica. Ho iniziato la carriera come giornalista sportivo in una radio locale di Cologno Monzese occupandomi di rugby, sport che pratico tuttora. Laureato in lingue nordiche, ho cominciato a scrivere di viaggi per l’allora Gente Viaggi con un articolo su un’isoletta della Danimarca per poi iniziare a collaborare con diverse altre testate. Ho lavorato anche in RAI a Milano, per due anni, al TG3 dove mi sono occupato di cronaca e a RAI Sport Sat.

📧Email | 📘 LinkedIn