Migliori Jamiroquai Disco nel 2022

Jay Kay e Jamiroquai Disco

L'album è una fusione di musica Roxy, Disco Era Rod Stewart e Rolling Stones. Tuttavia, i cambiamenti sono graduali e Jay Kay non butta fuori il bambino con l'acqua del bagno. Ci sono ancora gli elementi essenziali di Jamiroquai. In questo articolo, Discutere la loro influenza sul movimento da discoteca e su come l'album di Jay Kays A Funk Odyssey ha contribuito a modellare il suono di Jamiroquais.

Una riedizione dell'album del 1997 che viaggia senza spostarsi apre la strada per la band di visitare il mondo, ma la loro sensibilità pop stantio ha lasciato freddi alcuni critici. Jay Kay, il cantante e capo cantautore carismatico delle band, è stato accusato di aver plagiato le leccate vocali di Stevie Wonders. Eppure, a differenza di Wonder, Kay non è un'imitazione completa. Invece, è un performer modesto e non ha mai cercato di essere Stevie Wonder.

Mentre Jamiroquai ha solo un piccolo seguito negli Stati Uniti, le loro basi di fan in Europa e in Giappone sono enormi. Si spera che il Terzo Tour di Band porterà a un successo ancora maggiore negli Stati Uniti, un paese che inizia a scaldarsi con le band inglesi. Fu Oasis a spezzare la porta per i gruppi britannici negli Stati Uniti, ma l'ultimo disco delle band è un clamoroso successo.

Conosciuta per i loro suoni fluidi e funky, la musica di Jay Kays continua a esaltare le virtù della musica dance. L'apri di synthfused si sente così buono colpisce il segno, ma lo stile delle bande si trasforma nel territorio punk Daft e un po 'di elettronica. La discoteca è un ottimo posto per avere un assaggio del loro marchio unico di divertimento. Jay Kay ha una lista eccellente e sarai in grado di trovare un ottimo set a cui ballare.

Il primo singolo delle band, Bad Girl, è stato rilasciato nel 1996 ed è stato un successo per il gruppo. Jay Kay in seguito ha continuato a fare il suo debutto al Chris Moyles Show, ospitato da Vernon Kay. Più tardi ... con Jools Holland, dove eseguì la stella della luce della polvere di roccia, più profondo sotterraneo e cieli blu.

Jay Kays Influenza sulla discoteca Jamiroquai

All'inizio degli anni Novanta, la band Jay Kay LED ha unito la discoteca degli anni '70 ed elettro con acido jazz per creare la propria miscela distintiva. Acid Jazz era già un fenomeno globale consolidato a questo punto e l'influenza di Jay Kays era chiara e significativa. Il gatto autoproclamato nel cappello ha dominato una formazione in continua evoluzione. L'influenza di Jay Kays sulla discoteca Jamiroquai è innegabile.

Il primo album delle band, 1994s The Great Escape, è stato un successo, ma il loro suono ha iniziato a cambiare ed evolversi. Negli anni seguenti, il gruppo ha continuato a evolversi come band, esplorando più percorsi elettronici e jazz. Questo album non è stato senza i suoi momenti, ma è stata ancora una delusione complessiva. Il secondo album dei gruppi, Alive, è stato pubblicato un anno dopo e presenta il singolo di successo Carla, così come alcune delle band più musicali sperimentali.

Su Dynamite, il nuovo album delle band continua ad ampliare le loro influenze degli anni '70. L'album si apre con una traccia elettro-che rimbalza chiamata Cloud 9, che è più sofisticata rispetto alle opere precedenti, ma conserva ancora un alto grado di funk. Le voci delle canzoni sono supportate da un vocoder e possiamo farlo continua l'inclinazione di Automaton ispirata a Punk Daft. Summer Girl chiude l'album con un ritmo di blocco rimbalzante.

Cloud 9 è l'ottavo album in studio di Jamiroquai ed è il primo disco di discoteca a presentare una sezione di corno. La sezione del corno delle band la fa sembrare un inno da discoteca per una serata estiva in città. Jamiroquai è stato influenzato dalla musica di Jay Kays sin dai primi giorni. La band è probabilmente il gruppo più influente della fine degli anni Settanta.

Album Jay Kays A Funk Odyssey

Quest'anno Disco Revival è un po 'più eclettico degli album precedenti di Jay Kays, con il suono elettro-hip di Jamiroquais che è più evidente che mai. Canzoni come Nights Out in the Jungle e qualcosa su di te mostra questo appropriazione. Mentre la mania della discoteca potrebbe non morire mai, un'odissea funk è un grande ascolto indipendentemente dal genere.

Sebbene Jamiroquai abbia iniziato come una star del rap, è il suono diversificato che li distingue. Sul primo singolo, quando imparerai? , Kay non aveva un piano generale. Invece, ha appena sfruttato il suo istinto da ragazzo di Londra. Il suo suono è diventato diverso come le sue influenze.

Mentre la musica di Jamiroquais rispecchia l'evoluzione della musica nera negli anni '70, Funk incontra Disco e viceversa. La trasformazione delle band è arrivata alla testa con il loro album del 2001 A Funk Odyssey, che è stato un successo commerciale. Alcuni critici non si sono colpiti da questo cambiamento, mentre i fan di Jamiroquai preferivano l'approccio Rhythm e Blues che ha definito i loro primi anni.

Le influenze da discoteca si riflettono nella voce, con poco più notevole. Sebbene questa traccia non fosse la canzone più alta di un'odissea funk, ha un'impressionante atmosfera da discoteca che ricorda la discoteca degli anni '70. La canzone avrebbe potuto essere facilmente cantata da Nile Rodgers. E un paio di canzoni di Jay Kay presentano una canzone di Stevie Wonder.

Il primo grande successo delle band è arrivato nel 1992, quando hanno firmato con Acid Jazz Records. Kay ha inviato un nastro demo della sua copertina di pesanti nuovissimi a un'etichetta discografica. Il produttore ha quindi iniziato a lavorare con Kay, ma ha rimosso la metà dei testi e ha prodotto la canzone usando musica in cima alla classifica. La band ha iniziato a esibirsi nei club del Regno Unito e rilasciata quando imparerai come singolo di debutto. Il singolo non ha tracciato nella top 50 del Regno Unito e alla fine la band si è divisa. Stuart Zender è stato aggiunto come bassista attraverso un'audizione.

Video di follia virtuale

Negli anni '90, la band acid-jazz-funk Jamiroquai ha pubblicato il video musicale per la follia virtuale. È stato un successo, guadagnando al Gruppo il Grammy Award per la migliore registrazione della danza nel 1998. Nel 2022, la band porterà la loro follia virtuale nel mondo della terra virtuale. Sarà il primo concerto delle band in un nuovo mondo virtuale, ma non è la prima volta che collaborano con altri artisti. In effetti, la band ha collaborato con oltre 200 partner finora, ed è solo l'inizio.

Il video di Jamiroquai è stato diretto da Jonathan Glazer, che in precedenza aveva lavorato ai Simpson. Nel video, il frontman Jay Kay balla in un ambiente acido, evitando i divani e altri ostacoli evitando alla fotocamera. Ora, il video ha ispirato un gioco chiamato Jamiroquai: Virtual Insanity. Il gioco ti consente di spostare un Jay Kay poligonale al ritmo della musica. Puoi anche ascoltare una versione MIDI della canzone durante il gioco.

Critici di Jamiroquai Disco

I critici della musica di Jamiroquais sono in gran parte d'accordo sul loro punto principale: la loro musica suona retrò. Questo non è sorprendente, dato che la band è esplosa sulla scena intorno al tempo di Grunge. Nel decennio successivo, la musica è diventata sempre più seria, di buon gusto e trattenuta. Jamiroquai è un'anomalia nel panorama musicale attuale.

La popolarità delle band ha aiutato Jamiroquai a raggiungere il riconoscimento internazionale, ma ha anche suscitato critiche rivolte a Jay Kay e al suo stile musicale. I critici hanno affermato che Jay Kay aveva plagiato musica nera, nonostante la natura multiculturale di lunga data. Tuttavia, da allora lo stesso Jay Kay ha negato qualsiasi illecito, e le band Love of Vintage Soul Music sono evidenti nel loro tributo a Mid-Album a Stevie Wonder.



Mirko Lagonegro

Un veterano di 35 anni di trasmissioni radiofoniche e televisive con profonde basi nello sviluppo e nella gestione di marchi di media che ora lavorano nell'audio digitale. Oggi sono un Business Development Manager e mi occupo di musica, eventi e intrattenimento. Grazie alla mia esperienza nell'industria musicale e creativa, sono in grado di combinare la conoscenza per i contenuti con il pensiero critico e analitico. Studio sempre le migliori pratiche di gestione e marketing per ampliare le mie conoscenze e competenze.

📧Email | 📘 LinkedIn