Migliori Inglese Opera e operetta nel 2022

Opera inglese e operetta

Scopri la storia, lo sviluppo e le prime opere di opere e operetta inglese in questo articolo. Quindi, vai avanti per esplorare la sua influenza su altri generi. Che cos'è l'opera inglese e l'operetta? Cosa lo distingue dal teatro musicale? E chi l'ha creato? Cosa puoi aspettarti da un'opera classica? Bene rispondi a queste domande e altro ancora. Nel frattempo, goditi le seguenti brevi descrizioni del genere. E se hai domande su Opera o Operatta, non esitare a commentare i commenti qui sotto.

Origini

L'opera inglese e l'operetta sono entrambe forme musicali che hanno avuto origine in Francia. Operetta era originariamente pensata per essere brevi e allegre che contrastano con la più seria opera comica. La parola comique divenne confusa, tuttavia, e opere come Carmen (1875) erano spesso cupe e oscure. Tuttavia, man mano che il genere si è sviluppato, ha anche assunto forme operatiche più tradizionali.

Mentre la tradizione inglese è particolarmente ricca di repertorio operistico, molti studiosi hanno sostenuto che il genere è più vario di quanto appare in superficie. In effetti, la forma operistica è stata associata a molti stili e generi diversi. È difficile separare l'opera e l'operetta da altri generi cantati parzialmente, poiché ognuno ha il proprio sistema teatrale. Di conseguenza, uno studio approfondito di ciascun genere è essenziale per una comprensione accurata della genesi del genere.

L'opera è una forma di teatro che esprime sentimenti ed emozioni, ma Operatta è meno grave dell'opera. È spesso di natura comica e contiene satira topica. È importante notare che le opere una volta esprimevano politica nel codice, come era Robert Le Diable, il re di Frances Parental Conflict. Allo stesso modo, il genere dell'opera inglese include opere di Shakespeare, Gounod e Verdi.

Sviluppo

La storia dell'opera inglese e dell'operetta inizia nel 17 ° secolo. La serie opera di Handel ha riempito le fasi operatiche di Londra per decenni. Molti compositori coltivati in casa hanno seguito i modelli di Handels. John Frederick Lampe e Michael William Balfe hanno anche seguito il modello di opere italiane. Nonostante queste influenze, l'opera italiana ha continuato a dominare la fase musicale in Inghilterra. Tuttavia, il genere inglese è stato in grado di crescere e la tradizione dell'opera inglese continua a prosperare.

Il ventesimo secolo fu un momento in cui i compositori americani iniziarono a contribuire al canone dell'opera inglese. Alcuni dei più famosi compositori americani del ventesimo secolo scrissero l'opera in inglese, tra cui George Gershwin, Leonard Bernstein e Gian Carlo Menotti. Altri compositori notevoli di opere inglesi includevano Douglas Moore, Carlisle Floyd e Philip Glass. I compositori americani hanno anche contribuito al genere, tra cui John Corigliano, Jake Heggie e Mark Adamo.

La tradizione dell'operetta inglese è cresciuta in quella che è conosciuta come Dramatick Opera. Questa forma di Dramatick Opera, basata su spettacoli shakespeariani, non presenta personaggi principali che cantano. Invece, il canto avviene da personaggi secondari, che può essere un'osservanza religiosa o parte della trama. Lo stile di Dramatick Opera of English Opera è stato creato per una combinazione di ragioni, tra cui il disprezzo della corte reale inglese e la tradizione teatrale. Nonostante la popolarità di questo stile di operetta inglese, le persone spesso sfidano il genere e lo pensano come straniere.

Primi lavori

Opera e operetta furono scritte per la prima volta in inglese durante il diciassettesimo secolo. La lingua inglese ha una storia interessante. Alcune delle prime opere furono scritte in italiano, ma l'opera in inglese divenne popolare nel 18 ° secolo. La storia dell'opera e dell'operetta in Inghilterra iniziò nel 17 ° secolo, quando John Blow compose Venere e Adonis. Le sue opere non erano opere tipiche, ma riflettevano il genere semi-operatore.

Le prime opere di ballata furono scritte nel diciassettesimo secolo. John Gay ha composto il libretto e Johann Christoph Pepusch ha scritto la musica. Pepusch è stato probabilmente ispirato dai teatri di Pariss Vaudeville e dal lavoro satirico di Thomas Durfey, che spesso adattava canzoni esistenti con nuove parole. Entrambi erano popolari ed erano inclusi in un'antologia popolare pubblicata nel 1700.

Dopo il restauro, le prime opere e operette inglesi sono state influenzate dai grandi compositori italiani. George Frideric Handel era una figura dominante durante questo periodo e la sua opera Sieias ha inondato il palcoscenico di Londra per decenni. Molti dei compositori coltivati in casa hanno seguito lo stile di Handels, mentre altri sono stati influenzati dai modelli italiani. L'allievo di Mozart Atwood ha scritto la famosa ballata a casa! Dolce casa! Dalla sua opera Clari. La canzone popolare è ancora eseguita oggi.

Le prime opere di opera inglese e operetta sono spesso i generi più popolari del genere. Mentre ci sono molte differenze tra Opera e Operatta, questi due stili condividono un elemento comune: entrambi usano il dialogo parlato e il canto. Entrambi i generi sono caratterizzati da argomenti satirici. Di solito hanno un lieto fine e sono spesso accompagnati da una colonna sonora. Questi generi erano popolari in Inghilterra durante l'era vittoriana e anche oggi le loro opere rimangono popolari.

Influenza su altri generi

L'impatto dell'opera inglese e dell'operetta è innegabile e il genere ha ispirato una moltitudine di altre forme musicali. Molte opere d'arte moderne sono state ispirate dallo stile operetta dell'inizio del XIX secolo e questa eredità continua ancora oggi. I compositori americani come Sullivan e Gilbert hanno incorporato stili operatici nelle loro opere. Le loro operette comiche furono un successo negli anni 1870 e le loro opere hanno influenzato molti altri generi musicali, dal rock e dal pop al jazz.

Il genere iniziò in Italia, con una popolare Masque di Corte del XVI secolo, che combinava musica vocale e strumentale e recitazione. La prima opera inglese, Dafne (1634), fu composta dal compositore fiorentino Henry Purcell e presenta recitative in stile italiano. Le guerre civili della metà del III secolo ritardarono l'introduzione dell'opera su vasta scala in Inghilterra, quindi non fu fino alla fine del XIX secolo che l'opera inglese e l'operetta divennero un genere mainstream.

Sebbene originariamente indicato come opere comiche, le operette inglesi hanno presto acquisito un nome più sofisticato: le commedie musicali. Il modello francese di operetta è stato usato come modello per lo sviluppo del genere in Gran Bretagna e i compositori inglesi hanno seguito in gran parte esempi francesi dei post-1850. Queste opere hanno servito i gusti delle classi medie e il genere alla fine ha lasciato il posto al teatro musicale più moderno.

Imitazione della comique d'opera francese

I primi esempi di Opera Comique sono commedie e riviste musicali, che combinano il dialogo parlato con numeri musicali autonomi. Questi tipi di opere hanno iniziato la vita come satire fumetti e successivamente si sono evoluti in gravi drammi musicali. Si pensa che il genere opera-munique abbia avuto origine in Italia, dove era noto come commedie de vaudeville. Le commedie spesso incorporavano canzoni popolari e venivano infuse con parole satiriche. I primi esempi di Opera Comique furono in gran parte influenzati dallo stile Vaudeville e alla fine divennero la base per il genere drammatico noto come Opera. Vari gruppi di performance si sono fusi nel 1715 e formarono il teatro de Lart, che fu uno dei primi esempi di Opera-Comique.

Impatto sul teatro musicale americano

L'American Musical Theater deve le sue origini alle operette francesi e viennesi del 1800. I compositori Jacques Offenbach e Johann Strauss II hanno affinato il loro mestiere a Vienna e Parigi e hanno tradotto queste opere in musica. Le loro opere hanno ispirato produzioni di Broadway come Chicagos My Fair Lady e West Side Story.

Opera e Operatta hanno avuto un impatto sul teatro musicale americano in molti modi. L'influenza della scuola viennese e di Gilbert & Sullivan in particolare è stata enorme. Le loro opere leggere sono diventate popolari punti culturali di paesi di lingua inglese e i loro pezzi musicali sono serviti da ispirazione per i successivi compositori americani, tra cui Jerome Kern, Andrew Lloyd Webber e Adrian Ross. Queste due opere hanno creato un nuovo standard per il teatro musicale americano.



Yuri L8Summer

Produttore musicale e artista audio. Professionista versatile che punta al livello successivo. 13 anni di esperienza come produttore, sound designer e tecnologo. Nessuna spesa ricorrente per sempre, è incluso l'uso per tutti i media, in tutto il mondo, in perpetuità e BROADCAST. Il test completo è disponibile con un account gratuito.

📧Email | 📘 LinkedIn | 🐦 Twitter