Migliori Edizione Limitata Musica Heavy Metal nel 2022

Perché dovresti raccogliere musica heavy metal in edizione limitata

Ci sono molte ragioni per cui potresti voler raccogliere musica heavy metal in edizione limitata. Da Ju all'acciaio britannico, puoi trovare qualcosa di perfetto per la tua collezione. Ecco alcuni esempi. Non tutte le band hanno un'uscita musicale in edizione limitata. Dovresti assolutamente dare un'occhiata ad alcune di queste band. Continua a leggere per scoprire perché dovresti raccogliere questi tipi di musica. Potrebbero sorprenderti. Potrebbero avere una musica molto rara che non puoi trovare altrove.

Bene

Se sei un fan della musica heavy metal, allora sarai felice di sapere che ora puoi trovare una versione succosa in edizione limitata della musica che ami. Da Kill Em All a Motorhead, c'è qualcosa per ogni fan. Puoi persino acquistare un box set del loro album classico, Ace of Spades. Se sei più interessato al rock and roll classico, ci sono anche molti accessori disponibili per la tua band preferita.

La musica heavy metal ha le sue radici a metà degli anni '60 con l'emergere dell'invasione britannica. Lo stile musicale si è evoluto dal blu, usando chitarre elettriche distorte e un potente battito di batteria. Il genere è diventato uno dei generi più popolari nel rock and roll moderno. Questa collezione di musica heavy metal comprende molte magliette di marca, felpe felpe e altro ancora. La musica heavy metal è uno dei generi più popolari su iTunes e le più recenti succose edizioni limitate soddisferanno la tua dipendenza.

Classe macchiata

Judas Priest ha pubblicato un nuovo album chiamato Statened Class e pochi album raggiungono questi obiettivi e questo. Sebbene ci siano alcune tracce deboli, la qualità generale degli album è buona. La classe macchiata ha riff memorabili, grandi protagonisti e voci che renderà felice qualsiasi fan di Metal. L'album contiene anche alcune canzoni di Judas Priest meno conosciute. Dai un'occhiata meglio a te, meglio di me qui sotto!

La produzione e la miscelazione della classe macchiata sono eccellenti. Ogni nota è chiaramente ascoltata. I tamburi sembrano puliti e Les Binks fa un ottimo lavoro sul kit di batteria completa. Le chitarre elettriche sono chiare e il suono della chitarra di basso. La chitarra di basso è suonata in modo appropriato da Ian Hill. Non ci sono chitarre di basso troppo distorte o voci distorte. L'intero album suonerà alla grande, indipendentemente da quanto tempo è passato dall'ultima volta che hai ascoltato.

Inferno piegato per la pelle

Judas Priest Hell Bent per la pelle è un classico album heavy metal. Guidata da Rob Lifer Halford, questa band è stata una delle prime ad adottare un attacco di chitarra gemella e cavalcare una linea stretta tra i tuoni heavy metal e i ganci pop accattivanti. I chitarristi Glenn Tipton e KK Downing hanno scambiato protagonisti sull'album e Halford ha allungato le sue corde vocali a un livello quasi operatico. L'album di debutto delle band presentava canzoni che avrebbero successivamente influenzato i Big Four di Thrash Metal e altre band come Metallica, Megadeth e Giuda Priest. L'inferno piegato per la pelle, la loro versione più recente, presenta diversi favoriti e bonus.

Originariamente pubblicato nel 1979, The Hell Bent for Leather Album conteneva 4 registrazioni dal vivo, tra cui Tyrant, una canzone sulla sofferenza. L'album contiene diverse tracce bonus registrate durante il tour giapponese delle band nel 1979. L'approccio leggero di Seb Hunters al suo soggetto rende l'inferno piegato per la pelle una lettura divertente. Anche se non è per tutti, è consigliato per gli appassionati di metalli pesanti che amano l'umorismo impassibile.

Acciaio britannico

Giuda sacerdote scatenato nell'Opus orientale era una rivelazione e la sua produzione di Tom Allom mostrò ciò che era nei loro cuori. British Steel rimane una delle più grandi produzioni di metalli pesanti mai realizzati, anche con solo due chitarre e una voce dei cantanti. La produzione presenta anche tamburi, bassi e una pila di amplificatori Marshall. Il risultato è la musica che è sia pesante che viscerale.

Per registrare l'acciaio britannico, Judas Priest ha trascorso mesi a perfezionare ogni traccia, registrando per 28 giorni nei famosi studi di registrazione del Tittenhurst Park, ex John Lennon Estate. Sebbene la band avesse programmato un tour, non avevano il lusso di indossare se stessi. Quindi, sono saltati nel processo e hanno registrato le loro prime riprese. Nonostante ciò, il risultato è stato un capolavoro che continuerà ad essere amato dagli amanti della musica.

La leggendaria band britannica di HEVEVER JUDAS Priest pubblicherà un nuovo set di scatole in edizione limitata nel 2021. Questo set includerà tutti i loro studi e album dal vivo, insieme a 13 dischi precedentemente inediti. Il cofanetto includerà anche tre canzoni dal vivo precedentemente inaudito e cinque registrazioni stereo. Il set di scatole verrà rilasciato tramite Sony Music. Questo sarà il set per i fan di Judas Priest. Ma cosa devono davvero sapere i fan?

La band ha anche in programma di celebrare il loro 50 ° anniversario sulla strada quest'anno. Bloodstock Open Air è previsto per il 15 agosto nel Regno Unito e Judas Priest visiterà gli Stati Uniti a settembre. La band sarà anche il protagonista di un concerto al Bloodstock Festival nel 2021. Per acquistare i biglietti per vedere Giuda Priest dal vivo, visita i biglietti Planet Rock. Judas Priest ha preso il loro nome da una canzone di Bob Dylan, John Wesley Harding. Tuttavia, secondo quanto riferito, il primo bassista Brian Bruno Stapenhill ha escogitato il nome Giuda Priest prima di unirsi alla band.

La band ha subito molti cambiamenti di formazione durante la loro carriera. Negli anni '70, la band aveva un cast rotante di batteristi. Nel 1992, il cantante Rob Rob Halford lasciò la band e fu sostituito da Tim Ripper Owens. Tuttavia, nel 2003, Rob Halford è tornato alla band e ha registrato altri due album. In totale, la formazione di Judas Priests ora include Rob Halford, i chitarristi Glenn Tipton e Richie Faulkner.

Il set di scatole in edizione limitata conterrà ogni studio di Judas Priest e album dal vivo dal 1969 al 2017. Includerà anche 13 dischi precedentemente inediti, tra cui due demo mai pubblicate. Tom Allom ripristinerà i dischi, in modo che siano nella migliore qualità del suono possibile. L'album è programmato il 15 ottobre 2021.

La band celebrerà il suo 50 ° anniversario sulla strada nel 2020 e oltre. La band darà il via al loro prossimo ciclo del tour ad agosto all'aria aperta di Bloodstock nel Regno Unito, prima di dirigersi negli Stati Uniti a settembre. Sarà difficile non essere catturati dall'hype di questa versione di musica heavy metal in edizione limitata. Judas Priest sarà anche il protagonista di un concerto al Moda Center di Reading, nel Regno Unito, domenica 3 ottobre 2021.

Oltre a rilasciare un nuovo album in studio, Giuda Priest continuerà anche a visitare il mondo. Hanno date del tour in tutto il mondo nel resto del 2018 e nel 2019. Oltre al loro prossimo tour, Judas Priest si esibirà all'edizione 2017 della cerimonia della Hall of Fame del Rock and Roll. Il quinto album in studio di Giuda dei sacerdoti, Firepower, è diventato uno degli album con il più alto cartografia delle band, raggiungendo il numero 5 su Billboard 200 e #4 nel Regno Unito.



Lara Green

Sono un produttore video, attualmente Production Manager per Vice Italia. Negli ultimi 7 anni ho lavorato in Tv, pubblicità e per società di media online. Ho acquisito una solida conoscenza dei fondamenti della produzione di contenuti creativi, della gestione delle troupe e dei flussi di lavoro di produzione e post produzione. Sono metà inglese, metà italiana, quindi bilingue. Ho vissuto a Roma, ho studiato Video Design e Arti Visive a Milano, dove attualmente vivo.

📧Email | 📘 LinkedIn