Migliori Dawn of Ashes Musica industriale nel 2022

La band è stata nel campo di metal per 18 anni e ha recentemente pubblicato il loro ultimo album. Questo album segue i Dark Industrial Metal, Aggretech ed Electro Paths. Di seguito sono elencati alcuni punti salienti del loro nuovo album e cosa aspettarsi da esso. Puoi anche leggere la nostra recensione dell'album precedente delle band. Se ti piace il metallo industriale, vorrai sicuramente dare un'occhiata a questa band. Se sei un fan della musica industriale, adorerai questo album!

Origine della collezione Ashes

Se ti piace la musica industriale, potresti goderti Dawn of Ashes Origin of the Ashes Industrial Music Collection. Questa raccolta di due dischi include i loro primi due album indipendenti. Presenta anche materiale bonus precedentemente inedito. Il rilascio è disponibile tramite Artoffact Records con sede a Toronto. Dawn of Ashes è una band metal di culto emersa da Los Angeles nel 2001. Conosciuti per il loro suono oscuro e grintoso, hanno pubblicato due album per l'etichetta e hanno girato il mondo.

Evoluzione dell'alba delle ceneri

L'evoluzione di Dawn of Ashes è cresciuta negli ultimi anni da una band di Grunge Metal a un vestito di metallo industriale. Mentre hanno la reputazione di essere uno degli atti più progressisti sull'etichetta di Artoffact Records, il loro stile è molto più estremo. Ad esempio, le loro cicatrici di uscita del 2013 delle voci ospiti di The Broken Feades di Angel Crowe e Kristof Bathory. Mentre la loro musica è ancora molto pesante e aggressiva, la band mira a offrire un'esperienza visiva di prim'ordine ai loro fan.

La band esiste da più di 20 anni, ma nel corso degli anni hanno cambiato direzione più volte. Originariamente una banda industriale basata sull'orrore, il suono dei gruppi si è evoluto in un suono più di metallo industriale. Anche il nome delle bande è adatto. Il nome originariamente significava l'inizio di un'era oscura, ma con il passare del tempo, questo è arrivato a rappresentare un nuovo ciclo in cui la fenice si alza dalle ceneri. In effetti, Dawn of Ashes si è evoluto da un progetto industriale/aggrotech in una band completa con una vasta gamma di musicisti. Da allora, hanno evoluto il loro suono in una miscela di metallo nero melodico, metallo industriale ed elementi elettronici.

L'evoluzione di Dawn of Ashes è una band originata a Los Angeles, in California. Formati nel 2001, hanno pubblicato nove album, con il numero 10 che uscirà nel 2019. Hanno cambiato più volte i loro generi e hanno sperimentato una porta girevole di membri e problemi legali. La band si è anche evoluta per includere membri di Joey-Tekk e Behemoth. Se ti piace Dark Metal, questa band è sicuramente per te.

Dopo l'uscita di Hellions of Hollywood, la band ha visitato l'Europa e gli Stati Uniti, co-headlining the Hellions of Hollywood Tour. Si sono anche esibiti al Triton Festival di New York. Si sono quindi ritirati a Los Angeles per registrare il loro nuovo album. Ma non è tutto. Hanno ancora molta strada da fare. Nonostante il loro duro lavoro, l'evoluzione di Dawn of Ashes Industrial Music è uno dei modi migliori per godersi la musica della band.

Influenza del crisalide

La band di metallo industriale di Los Angeles Dawn of Ashes produce metal innovativo ad alta energia dal 2001. Ogni canzone riflette i sentimenti e le lotte più cupo associate alla grave depressione e i testi affermano che il dolore e la sofferenza sono reali. La band ha rotto barriere in molti generi producendo un ibrido di musica elettro e industriale scura, affrontando anche i problemi di salute mentale.

La band iniziò la vita nei primi anni 2000 come un atto elettro-industriale, ma in seguito si trasformò in una direzione più melodica di metallo nero. Dopo essersi riunito nel 2016, la band è lentamente tornata alle loro radici industriali. Il loro ultimo album, The Antinomian, è un eccezionale esempio della fusione di band di musica industriale e metal. Il nuovo lavoro di band ha una linea di basso EBM ultra-buio che conduce in una sfera tormentata costante. È davvero un capolavoro.

Nuovo album di Dawn of Ashes

La band di metallo industriale Dawn of Ashes ha pubblicato un nuovo album chiamato Scars of the Broken. L'album è a tema per la salute mentale, la solitudine e altri argomenti che sono spesso trascurati dalle masse. È dotato di ritmi industriali alla guida, pausa atmosferiche e voci per lo più macinazione. L'album è un viaggio sonoro attraverso la disperazione e l'oscurità della vita. I testi della canzone sono sia perspicaci e perfettamente cronometrati.

Teofania è il primo singolo di un nuovo album Dawn of Ashes. Gli album precedenti delle band sono stati prodotti da Mick Kenney, che ha lavorato con Anaal Nathrakh e sanguinava. L'album uscirà il 20 maggio su Metropolis Records. L'iniezione di metallo definisce l'album un frantoio in metallo che si muove lento. Le influenze dei gruppi sono Behemoth, Setticflesh e Mantar.

La band è iniziata come elettro-industriale nei primi anni 2000 e successivamente si è spostata nel regno del black metal melodico. Alla fine, il gruppo si è rotto e riformato nel 2016, tornando gradualmente alle loro radici industriali. Nel 2019, hanno trovato un punto debole tra i due generi. Sono stati in grado di conciliare il loro amore per ciascuno e sono riusciti a creare un capolavoro. Se sei un fan della musica industriale, questo album è un must.



Mirko Lagonegro

Un veterano di 35 anni di trasmissioni radiofoniche e televisive con profonde basi nello sviluppo e nella gestione di marchi di media che ora lavorano nell'audio digitale. Oggi sono un Business Development Manager e mi occupo di musica, eventi e intrattenimento. Grazie alla mia esperienza nell'industria musicale e creativa, sono in grado di combinare la conoscenza per i contenuti con il pensiero critico e analitico. Studio sempre le migliori pratiche di gestione e marketing per ampliare le mie conoscenze e competenze.

📧Email | 📘 LinkedIn