Migliori Concerti nel 2022

L'importanza dei concerti

In questo articolo, dai un'occhiata all'importanza dei concerti e ai modi in cui possono aiutarti a promuovere il tuo CD, la nuova etichetta di registrazione o il compositore. Ci sono molte ragioni per tenere un concerto, dalla promozione di nuova musica alla generazione di un impatto sociale positivo. Di seguito sono riportati alcuni di questi motivi. Potresti voler partecipare a uno tu stesso. Ma sai cosa rende un grande concerto? Continuate a leggere per scoprirlo!

Generi musicali

I generi della musica ai concerti possono variare, dal classico al moderno. La stragrande maggioranza dei concerti è eseguita da una banda di concerti, che può essere costituita da strumenti di ottone e percussioni, ma alcune orchestre presentano altri strumenti. In genere, questi ensemble suonano musica classica, sebbene anche la musica psichedelica possa essere eseguita. Ad esempio, Gustav Mahlers Symphony No. 8 in E Flat Major ha guadagnato il moniker, sinfonia di mille.

Un altro genere popolare ai concerti è la musica ambientale. Questo tipo di musica è scritto pensando all'atmosfera e in genere non ha una chiara struttura ritmica. Puoi pensare alla musica ambientale come alla musica dell'umore e Sigur Ros è un ottimo esempio. Il sottogenere del jazz è noto come swing ed era popolare dai trenta degli trenta a metà quarti. Sebbene questa musica di solito non presenta voci, può anche essere accompagnata da voci fortemente colpite.

Art Rock è uno stile musicale stimolante. Usa elementi modernisti e sperimentali per creare un suono che sfida la convenzione. Art Rock è stato aperto la strada a metà degli anni '70 da artisti come Brian Eno, David Bowie, Roxy Music e Rumore virtuale. Al giorno d'oggi, è ampiamente riconosciuto come uno dei generi più popolari ai concerti. Esistono una varietà di categorie in ciascun genere, quindi è importante comprendere le caratteristiche di ogni generi.

La musica popolare si è evoluta in una varietà di sottogeneri. Ad esempio, la musica rap ha assunto le classifiche negli ultimi anni. Tuttavia, la musica classica continua a dominare le classifiche. La popolarità di ogni genere è fortemente influenzata dalla geografia e dalla cultura. Ogni città ha la sua scena musicale e la musica rap è diventata la più popolare. Tuttavia, un concerto presenterà anche musica classica, quindi dovresti assicurarti di godertelo!

R&B è un altro genere popolare che è spesso descritto ai concerti. Questo genere incorpora elementi di Vangelo, Blues e Jazz. Fu reso popolare dagli artisti afroamericani e gli fu dato il nome Rhythm and Blues dalle riviste di Billboard Jerry Wexler nel 1947. In precedenza era noto come Race Music, un termine considerato offensivo nel mondo del dopoguerra. RCA Records è stato uno dei primi a commercializzare l'R & B come blues e ritmo e alla fine è diventato l'etichetta dominante. Artisti come Beyonce, Usher e Rihanna hanno reso famoso questo genere.

Luoghi

Che tu preferisca musica classica, contemporanea, jazz o rock, ci sono numerosi luoghi per accogliere i tuoi gusti musicali. I luoghi di musica dal vivo possono trovarsi in ristoranti, club, bar, teatri e persino all'aria aperta. Un buon luogo deve essere dedicato alla musica dal vivo e ad un pubblico apprezzamento dell'esecutore. Ecco alcuni suggerimenti sulla scelta del luogo della musica giusta per il tuo evento. I luoghi per i concerti possono essere trovati in ogni angolo del mondo.

Esistono due tipi principali di luoghi di musica: sale da concerto e pannelli da banda. Le sale da concerto sono grandi strutture che ospitano migliaia di persone. Le sale da concerto variano di dimensioni e possono essere temporanee o permanenti. Alcuni luoghi sono pubblici, mentre altri sono finanziati privatamente e addebitano una commissione di ammissione. Le sale da concerto sono spesso utilizzate per ospitare musica classica classica e strumentale. Possono anche far parte di centri di arti dello spettacolo più grandi. Le sale da concerto possono ospitare migliaia di persone, mentre i palchi sono generalmente piccole strutture all'aperto.

Oltre alle tradizionali sale da concerto, ci sono anche luoghi più piccoli. Le sale da concerto che contengono meno di un migliaio di persone possono essere un posto eccellente per catturare un atto di grande nome. I Grateful Dead, The Who e Santana si sono esibiti tutti in sale da concerto più piccole di quanto non abbiano in passato. Puoi facilmente entrare in luoghi di piccole dimensioni utilizzando i migliori siti dei biglietti. Questi luoghi non sono sempre i luoghi più lussuosi per vedere un concerto.

Per la classica sala da concerto, vai alla Lower Manhattan Irving Plaza. Questo enorme spazio in stile da ballo ha ospitato fantastici musicisti per 50 anni. Si trova vicino a molti dei migliori hotel di New York City. Un altro grande luogo a cui partecipare è la Bowery Ballroom, che ha molte filiali. Questo locale è noto per far decollare nuovi artisti e vanta un'atmosfera fresca senza sforzo. Le sale da concerto a New York City sono un must per gli appassionati di musica.

Intermissioni

Musicali, opere e spettacoli teatrali spesso presentano un intervallo, che consente ai membri del pubblico di rilassarsi e alzarsi dai loro posti. Le interruzioni sono una parte comune dei concerti dal vivo, che possono aggiungere tempo alla performance generale. Tuttavia, brevi ritardi sono meno comuni nei concerti di stand-up. Poiché il pubblico è spesso così pieno sul palco, brevi ritardi possono comportare rischi per la sicurezza. Ecco alcuni esempi comuni di concerti che includono interruzioni:

Durante l'intervallo, i frequentatori di concerti hanno diverse opzioni. Possono usare il bagno (la maggior parte delle sale ha bagni per uomini e donne), allungare le gambe o semplicemente ascoltare commenti sulla musica. Un'interruzione di corrente è un modo per segnalare un tempo per riposare. Fortunatamente, la maggior parte degli artisti e del pubblico sono abbastanza flessibili da ospitare questo. Ma, se accade, dovresti essere consapevole che le interviste sono spesso brevi, quindi prova a pianificare le tue attività intorno a loro.

Il termine intervallo è una parola latina che originariamente significava una pausa temporanea. Era originariamente usato per riferirsi alle pause tra gli atti nei cinema. In Nord America, si chiama intervallo. Nel Regno Unito, l'intervallo è anche noto come intervallo o intervallo.

Molti pubblici di concerti classici non applaudono durante la musica. Invece, aspettano fino alla fine di un pezzo per applaudire. Sebbene molti pezzi classici finiscano più volte, il pubblico dovrebbe seguire i loro colleghi applaudendo alla fine di ogni movimento. Una volta che il pubblico si è sistemato, inizia la musica. Se non sei sicuro di come applaudire, aspetta fino al resto del pubblico. Questo ti aiuterà a imparare il modo corretto per applaudire.

I concerti classici di solito presentano un intervallo dopo la prima metà del concerto. Intermissioni durante i concerti durano per venti minuti. La musica termina generalmente alle 22:00. Alcuni luoghi di concerto includono anche una lettura pre-concerta per offrire agli utenti l'opportunità di conoscere artisti, compositori e musica. I prezzi dei biglietti in genere includono un programma stagionale che include biografie degli artisti che si esibiscono negli attuali concerti e note del programma per i prossimi eventi.

Impatto sociale

Avere concerti di musica dal vivo può aiutare a favorire la comunità e sostenere le relazioni sociali. Uno di questi concerti può essere una collaborazione tra un luogo e un'organizzazione che rappresenta un gruppo di minoranza, come LGBTQ o le comunità di immigrati. Anche se questo potrebbe sembrare improbabile, è ancora possibile. Un concerto può ispirare le persone a partecipare a un modo socialmente consapevole o addirittura farle dare a un'organizzazione benefica. Indipendentemente dalla motivazione, è importante pensare all'impatto sociale dei concerti prima di organizzare un evento.

Mentre la maggior parte degli studi si è concentrata sugli impatti economici dei concerti, molti hanno anche esaminato il valore sociale e culturale della musica dal vivo. Mentre gli impatti economici sono spesso trascurati, i valori sociali e culturali sono fondamentali per comprendere il valore della musica dal vivo in contesti urbani. I benefici economici sono spesso una componente chiave della musica dal vivo, tra cui la creazione di posti di lavoro, l'aumento del turismo e la spesa dei consumatori. In una recente recensione, Erik Hiters e Arno Van Der Hoeven hanno esaminato 20 rapporti sulla musica dal vivo.



Graziano Capponago

Giornalista professionista dal 1999. Profondo conoscitore della Svizzera (posso vantarmi di essere stato in tutti i 26 cantoni) affronto con entusiasmo la sfida, Magazine online dedicato alla cultura, alle tradizioni e ai viaggi nella Confederazione elvetica. Ho iniziato la carriera come giornalista sportivo in una radio locale di Cologno Monzese occupandomi di rugby, sport che pratico tuttora. Laureato in lingue nordiche, ho cominciato a scrivere di viaggi per l’allora Gente Viaggi con un articolo su un’isoletta della Danimarca per poi iniziare a collaborare con diverse altre testate. Ho lavorato anche in RAI a Milano, per due anni, al TG3 dove mi sono occupato di cronaca e a RAI Sport Sat.

📧Email | 📘 LinkedIn