Migliori Compilation Rock classico nel 2022

Le migliori canzoni di una classica compilation rock

Potresti aver già acquistato un classico raccolta rock, ma probabilmente ti stai chiedendo quali siano le migliori canzoni. Bohemian Rhapsody, non posso vedere, Rock n Roll All Night, e Kid Charlemagne sono tutti classici che meritano uno sguardo più attento. Fortunatamente, non c'è bisogno di stressarti, poiché IVE ha fornito alcune delle mie melodie rocciose classiche preferite di seguito.

La prima traccia della compilation rock di Rhapsody Classics bohémien è la Rhapsody bohémien. Questa canzone di Queen ha una composizione unica, come lo ha scritto Freddie Mercury. Questa canzone è stata originariamente scritta come un'opera operatica da Mercurio. Al gruppo è stata data la licenza creativa per il loro prossimo album e ha corso con esso. Questa classica compilation rock celebra la musica della regina e la loro iconica performance di Bohemian Rhapsody.

Il film Bohemian Rhapsody, che racconta la storia del cantante del Queens Freddie Mercury, è un classico film biografico del rock e il suo successo è sostenuto dal successo del film biografico, con Rami Malek come Freddie Mercury. Il film biografico ha guadagnato oltre $ 600 milioni al botteghino dalla sua uscita di novembre. È il film biografico della musica con il maggior incasso di sempre.

Mentre una cappella, un'opera e una musica pop sono stili popolari, Bohemian Rhapsody è la canzone più iconica del 20 ° secolo. È la canzone rock classica più stremata di tutti i tempi e ha ricevuto numerosi premi e nomination. La canzone è stata introdotta nella Grammy Hall of Fame nel 2004 ed è considerata da molti la più grande canzone di tutti i tempi. La sua durata di sei minuti è stata una testimonianza della sua influenza e popolarità.

L'album classico include la canzone Bohemian Rhapsody, scritta da Freddie Mercury. È il primo singolo del Queens Us Top 10 ed è stato il primo #1 band nel Regno Unito. La canzone ha continuato a raggiungere un miliardo di visualizzazioni di YouTube, diventando il primo video a farlo all'inizio del XX secolo. L'album è certificato Five Times Platinum dalla Recording Industry Association of America ed è stato un successo mondiale.

Non puoi vedere

Non puoi vedere? La canzone della classica compilation rock è un'ottima scelta per iniziare l'album. Questa canzone è stata scritta da Van Morrison e pubblicata nel suo album The Angry Young Them nel 1965. La canzone è un inno di lussuria adolescenziale maschile ed è l'epitome del rock and roll. Nella canzone, una ragazza in avanti entra in una stanza per far sentire meglio un giovane. Era così popolare che praticamente ogni chitarrista rock dell'epoca lo imparava quando prese per la prima volta la sua chitarra. Alla fine, è stato considerato un successo e inserito nella lista dei Rolling Stones delle 500 più grandi canzoni di tutti i tempi.

La serie rock classica racconta la musica popolare di un determinato periodo di tempo, o persino un anno specifico. I singoli volumi della compilation sono stati rilasciati su un set di record in vinile compatto, cassetta o 2-LP. I volumi individuali in genere contenevano 22 tracce e un opuscolo con note di fodera, fotografie degli artisti e informazioni sulle canzoni presenti. Alcune delle classiche compilation rock avevano persino note di fodera scritte da critici rock su ogni canzone.

La versione in vinile originale di Cant You See è stata la prima canzone a usare il termine heavy metal per significare hard rock. La canzone è una traccia energica che illuminerà ogni giorno degli ascoltatori. È stato scritto da Marte, il fratello Drummers. Marte era stato ispirato da un poster di motociclisti visto mentre acquistava un'auto. Simboleggiava la libertà e decise di scriverne.

Rock n roll tutta la notte

Nel 1975, Kisss ha colpito il singolo, Rock n Roll All Nite, risuonato con giovani in tutta l'America. È diventata la traccia di ancoraggio delle feste di barili per il weekend minorenne ed è stato cantato con riferimenti a film come Dazed and Confused e quello spettacolo degli anni '70. Alcuni decenni dopo, la canzone rimane più popolare che mai. Ecco alcuni fatti divertenti sulla canzone:

Green Day ha pubblicato una versione dal vivo di Rock N Roll All Nite nel loro nuovo album, Shine On. La copertina cattura l'energia delle prestazioni di Green Days Live, che è disponibile sulla maggior parte dei servizi di streaming. La canzone è stata la preferita dei fan di Kiss da quando è stata pubblicata per la prima volta nel 1975. Dalla sua uscita, la canzone è rimasta una graffetta di Jukebox, che appare nell'album Kiss del 1975 vestito per uccidere.

Kid Charlemagne

Steely Dan ha pubblicato Kid Charlemagne come singolo di debutto nel 1994. Da allora non ha lasciato il setlist dei gruppi ed è vivo. La canzone presenta tamburi contagiosi e bassi insieme al lavoro di chitarra originale di Larry Carlton, che è considerato uno dei più grandi chitarristi della storia del rock. Durante la loro carriera, il gruppo ha suonato la canzone con diversi duetti di chitarra, con Walter Becker e Jon Herington che fanno apparizioni occasionali.

Il successo duraturo di Steely non era l'unica ragione per la popolarità delle canzoni. I testi di Kid Charlemagne raccontano la storia di un produttore di droga con sede a San Francisco. I testi delle canzoni sono scritti dall'ex chimico dell'LSD Owsley Stanley, che si è esibito con il nome d'arte Bear professionalmente negli anni '60. Becker ha rivelato questo fatto nel 2000 su Internet. Stanley è in realtà Augustus Owsley III, nato nel 1935.

Ruota girevole

La ruota di spinnin era una delle prime macchine utilizzate per trasformare la fibra in filo. Questo filo è stato quindi utilizzato per intrecciare il tessuto su un telaio. Molto probabilmente fu inventato nell'antica India e arrivò in Europa attraverso il Medio Oriente durante il Medioevo. Sostituì una precedente tecnica di rotazione della mano, che prevedeva di estrarre le singole fibre da una massa di lana tenute su una distanza e torcarle per formare un filo continuo. Il mandrino era montato in cuscinetti e ruotato da un cavo che circondava una grande ruota a mano.

La ruota spinnin è un popolare dispositivo di trama nel folklore. Appare nella Bibbia, nell'antica mitologia greco-romana, e in vari racconti popolari in Europa e in Asia. È il simbolo finale di casa, famiglia e cultura. Non è sorprendente vedere uno strumento così importante nel corso della storia. Ma qual è l'origine della ruota spinnin? La ruota risale ad almeno 5.000 anni.



Mirko Lagonegro

Un veterano di 35 anni di trasmissioni radiofoniche e televisive con profonde basi nello sviluppo e nella gestione di marchi di media che ora lavorano nell'audio digitale. Oggi sono un Business Development Manager e mi occupo di musica, eventi e intrattenimento. Grazie alla mia esperienza nell'industria musicale e creativa, sono in grado di combinare la conoscenza per i contenuti con il pensiero critico e analitico. Studio sempre le migliori pratiche di gestione e marketing per ampliare le mie conoscenze e competenze.

📧Email | 📘 LinkedIn