Migliori Cofanetto Reggae nel 2022

6 set di scatole reggae che dovresti controllare

Se ti piace la musica reggae, ti consigliamo di dare un'occhiata a questo set di box da 6 CD. La musica di questi album è tra i più grandi successi reggae di tutti i tempi e troverai alcune vere gemme in questa collezione. Questo album presenta brani di artisti diversi come MC Lyte, Slack Key e molti altri. Per ulteriori informazioni, leggi la recensione di seguito. Ecco alcuni altri titoli che dovresti controllare.

Questa è Reggae Music: The Golden Era 1960-1975

Questa è la musica reggae: The Golden Era è un set da quattro CD di musica reggae giamaicana classica. Trojan Records è stato il principale distributore di musica giamaicana nel Regno Unito, emettendo oltre 3.000 singoli per un periodo di 15 anni. Questa collezione mette in mostra l'evoluzione del genere dai suoi inizi come SKA alla sua eventuale evoluzione in Rock Standing e Reggae.

L'album presenta canzoni di Desmond Dekker e Toots & the Maytals. Ci sono anche diverse versioni di copertina dei successi statunitensi. Ad esempio, Ken Boothe tutto ciò che possiedo era una copertina del successo del pane. 54-46 Questo è il mio numero di Toots & the Maytals, d'altra parte, era un inno di potenza nero impostato su Sam Cookes Wonderful World. È una potente rappresentazione delle avversità della vita in un piccolo paese.

L'album presenta classici dell'epoca, tra cui Mento ERA, R&B, SKA e Rocksteady. Include anche R&B e SKA, nonché tracce innovative di Rock Standing e SKA. La maggior parte delle canzoni avrà familiarità agli ascoltatori occasionali. Molti di essi sono inclusi nella colonna sonora del film The Hard più che arrivano. Altre canzoni della collezione includono Johnny Nashs che posso vedere chiaramente ora, ba ba boom e piove in Giamaica.

Treno per Skaville

Il treno per Skaville per Reggaa Box contiene musica di Mento, R&B, SKA e Rock Sosta Puoi trovare una varietà di brani di Alton Ellis & the Flames, Toots & the Maytals e molti altri. Puoi anche goderti canzoni classiche reggae. Esistono diverse versioni delle canzoni disponibili. Puoi ascoltare un medley Ska per suoni rilassanti o goderti le ultime uscite sulla tua scatola reggae.

RAGGASONIC

Raggasonic è una band reggae giamaicana, che ha guadagnato popolarità per la prima volta alla fine degli anni '80. Il gruppo ha pubblicato due album, Raggasonic 1 e 2, oltre a una compilation nota come Rapattitude. Dopo che Big Red e Daddy Mory sono andati in modo separato, il gruppo si è riunito per un nuovo album nel 2012.

L'artista francese, Pierpoljak, è uno dei primi cantanti reggae di fondazione in Francia. Si è trasferito in Giamaica per un po ', dove ha registrato 3 album al leggendario studio Gong Gong con il leggendario produttore Clive Hunt. Ha anche pubblicato il suo primo album, Tuff Gong Blues, in inglese. L'etichetta discografica Barclay ha impiegato un po 'per notarlo, ma ora è disponibile in una scatola di reggae.

Dopo un intenso uso di sostanze, Pierpoljak si è ammalato. Nel 2002, ha sviluppato un pneumotorace nel polmone sinistro. L'anno seguente, andò alla Nuova Caledonia per un festival del reggae e fu arrestato per aver aggredito una hostess su un volo. Al suo ritorno in Francia, ha contratto un altro pneumotorace. Ha subito quattro soggiorni in ospedale e due operazioni.

Coxsone Dodds Bongo Man in Reggae Collection è un tesoro di gemme reggae, tra cui alcune tracce non emesse mai rilasciate. Questi includono Skylarking (versione discoteca non pubblicata), la versione tata di Big Joe e Sleepy & Jazzbo, Jah Jah Rock dell'imperatore D.P., Jah Jah Way di Cliff Stewart e Darling Dear di Horace Andy e Prince Lincoln.

Natural High: The Bongo Man Collection è una nuova collezione di singoli da due LP dell'impronta di Coxsone Dodds Bongo Man. La compilazione presenta registrazioni inedite dei Kingstoniani e più della metà delle tracce non sono mai state rilasciate su LP. La collezione include anche un remix da discoteca di Skilarking di Horace Andy. Questa raccolta è limitata a 1.500 copie, quindi prendi una copia mentre puoi!



Francesco Rota

Compositore, direttore creativo, supervisore audio, sceneggiatore, direttore del doppiaggio presso la produzione cinematografica "GD Major Entertainment" Consigliere d'amministrazione, direttore artistico ed organizzatore eventi di "Green Fashion Week". Ho frequentato il corso di Informatica Musicale presso l'Università statale di Milano, il corso di composizione presso il conservatorio "Giuseppe Verdi" di Milano ed il corso di Sound Design PRO presso l'istituto NAM, sempre a Milano. Music Informatics, University of Milan. Music Composition, Conservatory "G. Verdi", Milan. Sound Design PRO, NAM (New Modern Music Academy), Milan.

📧Email | 📘 LinkedIn