Migliori Christoph Prégardien Opera e operetta nel 2022

Performance dell'opera e delle operetta di Christoph Prégardien

Le esibizioni di Opera e Operatta di Christoph Prégardien sono tra i suoi numerosi risultati musicali. Il suo impressionante repertorio include opere, oratori e spettacoli orchestrali. Oltre a esibirsi come solista, ha anche collaborato con altri cantanti. Continua a leggere per saperne di più sulla carriera di Christoph Prégardiens. Scoprirai le sue registrazioni, le collaborazioni con altri cantanti e altro ancora.

CARRITÀ DI CHRIStoph Prégardiens

Un tenore lirico di Limburg an der Lahn, in Germania, Christoph Prégardien è stato riconosciuto in tutto il mondo per le sue esibizioni a Bachs St. Matthew Passion e St. John Passion. Ha iniziato i suoi studi musicali come coro al Limburgo Domsingknaben. Ha studiato cantando a Milano e Stoccarda con Carla Castellani e Alois Treml. Inoltre, ha frequentato la classe Lieder di Hartmut Holls.

Il pianista ha una partnership di lunga data con Challenge Classics, pubblicando registrazioni del proprio lavoro e collaborando con artisti rinomati come Michael Gees. Lui e Gees hanno registrato Schuberts Die Schone Mullerin nel 2008, seguito da Brahms Die Schone Magelone nel 2010. Hanno anche collaborato in due album, il primo con duetti con il figlio pregardiens Julian.

La sua carriera per la performance del concerto include Beethovens Symphony No. 9 e Monteverdis St. Matthew Passion. La sua carriera ha anche incluso opere di Haydn, Mozart e Beethoven. Nel 1998, ha cantato Wozzeck a Alban Bergs Die Fledermaus. Inoltre, si esibisce regolarmente con il Concentus Musicus Wien. Mentre era lì, ha anche partecipato a numerosi cicli di Beethoven.

Oltre alla sua carriera da solista, Pregardien ha registrato diverse opere di Mozart e Handel. Ha anche registrato una serie di opere sacre di Mozart e le ha eseguite con Nikolaus Harnoncourt. Ha registrato un progetto padre-figlio, intitolato Pregardien & Son: A Father and Son Musical Project, trasmesso da Arte Concert. In una registrazione, il duo padre e figlio si esibisce congiuntamente a un concerto al Theatre Royal De La Monnaie a Bruxelles.

Dal suo debutto, Christoph Prégardien ha scolpito un nome come cantante abile. Il suo ruolo spazia dalle arie liriche di Shakespeare ai ruoli musicali più popolari dell'epoca. Ha anche recitato in molte acclamate produzioni d'opera, tra cui il ruolo principale di Giulio Cesare al Glyndebourne Festival e il ruolo principale di Orfe a Mozarts Orfe al Bayerische Staatsoper.

Le sue registrazioni

Il camaleonte stilistico Nicolai Gedda ha ora 90 anni. Ha dominato l'arte dell'operazione viennese con EMI. Le sue registrazioni con Elisabeth Schwarzkopf erano considerate capolavori. Il set di scatole include cinque opere, originariamente rilasciate come set LP in Europa. Gedda comanda ancora una vasta gamma dinamica e lavora le sue note alte marchi, nonostante la sua età avanzata.

I suoi dischi opera e operetta sono un ottimo modo per scoprire la storia del genere. Le sue registrazioni abbracciano l'età d'oro di Offenbach e l'evasione ruritana del periodo tra le due guerre. Che si tratti di un'aria, di un balletto o di una danza, queste registrazioni sono un tesoro di storia e intuizione. Operatta non riguarda più evasione. Le sue registrazioni d'opera, così come quelle di molti altri compositori, hanno fatto molta strada.

Operatta, che significa poco lavoro, è uno stile di opera popolare nel diciannovesimo secolo. Come Opera, le operette erano leggere, divertenti e piene di balli e canzoni. Dato che il pubblico voleva musical più leggero, si svilupparono intorno al 1840. Molti attribuiscono a Herve di stabilire il modulo. L'opera è essenzialmente un'opera accorciata con il dialogo, di solito con almeno una danza. Johann Strauss II e Jacques Offenbach erano noti per aver scritto polka e musica can-can per le loro opere.

Il suo repertorio orchestrale e oratorio

Con oltre 120 registrazioni al suo attivo, il tenore tedesco Christoph Pregardien è stato salutato come uno dei più importanti tenori lirici di tutti i tempi. Il suo vasto repertorio si estende attraverso i generi orchestrali e oratori. Ecco alcune delle sue opere più importanti. Continua a leggere per saperne di più su questo distinto tenore e ascolta una selezione delle sue esibizioni più memorabili.

Il tenore lirico Christoph Pregardien è uno dei cantanti di Lieder leader del mondo. Le sue esibizioni sono state presenti al Philharmonie de Paris, Palace of Arts Budapest, Wigmore Hall a Londra, Chopin Festival a Varsavia e molti altri luoghi di spicco in tutto il mondo. Oltre a esibirsi come solista, Pregardien appare regolarmente anche come direttore e pedagogo. Di recente ha guidato la Francoforte Radio Symphony Orchestra per un concerto dell'Oratorio natalizio di Bach.

A parte il suo repertorio solista, Pregardien si esibisce con orchestre di livello mondiale, tra cui la Berlino Philharmonic, Vienna Symphony, Paris Opera, Amsterdam Concertgebouw Orchestra e la Philharmonia Orchestra. Ha anche registrato registrazioni con il Vienna Philharmonic e il Paris Opera Ballet. La sua carriera d'opera ha anche portato a una varietà di ruoli con repertorio classico e contemporaneo. Ad esempio, Pregardien ha eseguito la parte tenore in Beethovens Requiem e Mozarts Requiem.

Bach ha un ruolo significativo nel repertorio di Christoph Prégardiens. Sono state registrate le sue esibizioni della creazione di Haydn e della passione di San Giovanni. Altre opere che ha condotto includono concerti di St. Matthew Passion, Concert Lorrain e St. John Passion. Inoltre, Pregardien è noto per il suo lavoro con la Colonia Chamber Orchestra, la Vienna Symphony e il teatro di Hochschule Fur Musik und a Monaco.

Pregardien è un pianista e compositore molto apprezzato. È un pianista vincitore del premio, avendo ricevuto il suo Bachelor of Music presso il Oberlin College Conservatory of Music e il suo Master of Music presso il Yale Universitys Institute of Sacred and Classical Studies. Oltre al suo repertorio di concerti classico, si esibisce anche con un ensemble vocale contemporaneo robusto di denti. Si è anche esibito nella produzione di Peter Sellars di Claude Viviers Kopernikus, un rituale de Mort.

Le sue collaborazioni con altri cantanti

Pregardien ha collaborato con altri cantanti in passato. Il suo album di debutto, registrato nel 2007, è stato nominato per numerosi premi, tra cui l'elenco trimestrale dei critici dei record tedeschi. Nel 2008, Pregardien ha pubblicato un CD con il pianista Michael Gees, che include un'esibizione di Schuberts Die Schone Mullerin. Questo CD è anche la prima versione di Pregardien con GEES. Altre registrazioni includono duetti con suo figlio Julian e Schumann e Wagner Lieder.

Christoph Prégardien è un cantante prolifico. Oltre alla sua voce lirica, la sua versatilità gli ha permesso di esibirsi in una varietà di ruoli d'opera. I suoi crediti includono Tamino a Die Zauberflote, Almaviva a Il Barbiere di Siviglia, Fenton a Falstaff, Don Ottavio a Don Giovanni e molti altri ruoli in Opera.

Tra le sue collaborazioni con altri cantanti, Pregardien ha svolto ruoli come Il Prigioniero e Nixon in Cina. Collabora anche regolarmente con rinomate orchestre in tutto il mondo, tra cui la Berlino Philharmonic, la Vienna Symphony e l'Opera di Parigi. Il Festival di Salzburg lo invita per i concerti dal 2015 e nel dicembre 2018 canterà Richard Strausss Salome nell'opera nazionale austriaca.

Le masterclass pregardiche con altri cantanti sono particolarmente popolari. Il suo famoso accompagnamento John Mark Ainsley si è esibito con diversi cantanti leader del mondo, tra cui Michael Schade e Sonya Yoncheva. Collabora anche con il dipartimento vocale e operistico e agisce regolarmente come ripetitore.

Oltre a esibirsi con altri cantanti in opera, Pregardien collabora spesso con il pianista Aleksandra Ross. Ha eseguito una varietà di repertori, incluso il ruolo di Hagen nell'opera Deutsche. Collabora anche con Opera Loki, Puzzle Piece Opera e Gilbert e Sullivan Society. Più di recente, è stato coinvolto nella preparazione della nuova sillaba dell'opera contemporanea. Oltre a esibirsi come solista, suona anche il piano del Conservatorio di Trinity Laban.

Oltre a collaborare con altri cantanti, insegna anche masterclass e collabora con altri cantanti in opera e musica. Al momento, è al suo secondo anno di studi post -laurea presso la Royal Academy of Music. È anche un mecenate del programma Canto Elementar e lavora con la Welsh National Opera. Una volta all'anno, collabora con altri cantanti in opera.



Niccolò Bonazzon

Quando ero bambino, il mio sogno era diventare il batterista dei Blues Brothers. Dopo aver assistito a innumerevoli spettacoli nel corso della mia vita, il mio interesse è passato dal palco al backstage. Ho trovato la mia vocazione: business e management. Questo è stato il modo per unire tutte le mie passioni: marketing, creatività e... persone. Oggi sono un Business Development Manager e mi occupo di musica, eventi e intrattenimento. Grazie alla mia esperienza nell'industria musicale e creativa, sono in grado di combinare la conoscenza per i contenuti con il pensiero critico e analitico. Studio sempre le migliori pratiche di gestione e marketing per ampliare le mie conoscenze e competenze.

📧Email | 📘 LinkedIn