Migliori CD e Vinili nel 2022

Dovresti acquistare un CD o un record in vinile?

Se sei sul mercato per un nuovo lettore audio, probabilmente ti chiedi se dovresti scegliere un CD o un record in vinile. Dopotutto, ci sono diverse differenze importanti tra i due formati, dalla qualità del suono al costo e alla portabilità alla stampa e all'imballaggio. Se sei sul mercato per un nuovo lettore musicale, ecco alcuni motivi per scegliere il vinile:

Che tu stia acquistando per la prima volta o aggiornando il tuo sistema, troverai diverse differenze nella qualità del suono tra CD e vinile. Innanzitutto, i due sono molto diversi nell'intervallo di frequenza. Le uscite digitali e analogiche sono limitate da limitazioni fisiche. La gamma di frequenza di CD è limitata a ventiquattromila Hertz (Hz), mentre l'intervallo dinamico di vinile è molto più elevato fino a quattrocento kHz.

Quando si confronta la qualità del suono di CD e vinile, vale la pena notare che quest'ultimo non cattura l'intera ondata di suono dal segnale analogico. Inoltre, poiché i CD utilizzano un campione a basso tasso, la qualità della musica su un CD è significativamente inferiore a quella su vinile. In secondo luogo, i CD hanno un intervallo dinamico inferiore rispetto al vinile, quindi segnali di basso ad alto canale possono far saltare l'ago.

Un'altra differenza tra CD e vinile è il contatto fisico tra il mezzo di registrazione e l'ascoltatore. La musica sul vinile ha bisogno di un contatto fisico durante la riproduzione e questo contatto può essere influenzato da fattori esterni come calore, umidità e polvere. Il vinile è anche suscettibile ai graffi. I CD non soffrono di questi problemi, quindi ascoltare il vinile è una scelta migliore per coloro che preferiscono un'esperienza audio di alta qualità. Per coloro che sono alla ricerca di un'esperienza acustica, è essenziale un buon sistema hi-fi.

I prezzi di CD e vinile sono generalmente più costosi di quelli dei file digitali, ma ci sono eccezioni. I CD, ad esempio, possono essere restituiti al distributore per una piccola tassa. Mentre i CD dopo il 2010 non sono di solito restituibili, ci sono alcune eccezioni. Mentre un prezzo dei collezionisti può essere elevato, un CD dopo il 1990 varrà di solito qualcosa. Il motivo degli alti prezzi dei prodotti fisici è il grande mercato. I CD e il vinile sono ancora considerati rari e i singoli titoli hanno una stampa inferiore rispetto all'inizio del XX secolo. Ciò aumenta artificialmente il prezzo dei prodotti fisici.

I servizi di musica digitale hanno reso facile l'acquisto di musica digitale, ma il prezzo del vinile rimane alto. Mentre i servizi di streaming offrono un approccio basato sull'accesso, il vinile è ancora un artefatto sentimentale e una piattaforma per l'espressione creativa. Il costo dei registri in vinile è anche gonfiato dalla confezione gatefold e dal vinile colorato. I prezzi in vinile sono in aumento e gli avvertimenti dell'aumento dei prezzi sono stati all'orizzonte per un bel po '.

Il costo della pressione del vinile dipende dal suo peso e dimensioni. 180 g di vinile è più pesante della varietà 135g e costa circa $ 150- $ 240 per record. Di conseguenza, il costo della pressione di un vinile da 180 g è il doppio di quello di un record di 135 g. Tuttavia, vale la pena notare che ci sono alcune differenze significative nei prezzi tra vinile e CD. Tuttavia, ci sono alcuni errori comuni che le persone commettono durante l'acquisto di vinile.

Sia il vinile che i CD hanno i loro vantaggi e svantaggi. Mentre i CD sono più portatili ed efficienti, i record in vinile hanno un suono più vintage. Inoltre, entrambi possono essere riprodotti su lettori CD portatili e sistemi di altoparlanti che hanno inserti CD. Che tu viaggi per affari o piacere, la portabilità dei CD è un vantaggio. Se vuoi sapere quale ottenere, continua a leggere. Abbiamo delineato alcuni vantaggi e svantaggi di ciascuno.

CD: Nonostante la sua portabilità, i CD sono notoriamente affamati di spazio. Entrambi occupano meno spazio del vinile, ma richiedono spazio fisico. Il vinile è anche notoriamente ad alta manutenzione. I collezionisti devono passare il tempo a prendersi cura del loro vinile ed essere consapevoli dell'usura. Il vinile richiede un mobile separato per ciascun disco. Ottiene anche più spazio, che può diventare costoso se hai una grande collezione.

Vinile: Mentre i CD possono essere il formato preferito per gli amanti della musica moderna, il formato analogico ha i suoi vantaggi. Sebbene i CD siano più portatili, molti audiofili affermano che il metodo analogico è più autentico. Ad esempio, quando un ago non viene curato correttamente, il suono potrebbe non essere buono come sarebbe su un record. E poiché il vinile è fragile, può rompersi. In confronto, l'audio CD è molto più portatile e può essere riprodotto su una varietà di mezzi di riproduzione.

Nell'era di Internet, CD e vinile sono diventati una forma comune di arte. Questi prodotti forniscono una manifestazione fisica di un lavoro creativo, pur essendo conveniente da distribuire, commercializzare e vendere. CD e vinili possono essere acquistati in punti vendita, concerti o luoghi di concerto e online. Di seguito sono elencati alcuni errori comuni da evitare durante la stampa di CD e vinili. Speriamo che questi suggerimenti ti aiutino a iniziare il tuo viaggio da record.

Stampa di schermate: uno schermo consente all'inchiostro di passare attraverso una mesh. Questa mesh è allungata su un telaio o uno stencil, che contiene uno schema della stampa. Le aree aperte nello stencil lasciano fluire l'inchiostro e stampare il CD. La stampa dello schermo è un'opzione a basso costo per piccole quantità ed è ideale per design con colori solidi. I CD che presentano gradienti o altri elementi fotografici devono essere stampati su Litho.

Mentre l'intervallo dinamico di una registrazione su CD è di solito circa 120 dB, può essere molto maggiore di questo nel caso di un record in vinile. Una gamma dinamica registra in vinile è limitata dalle sue limitazioni fisiche, quindi un CD non può confrontare in questo senso. L'onda sonora su CD e vinile sono sistemi di registrazione analogici e digitali. Un record in vinile cattura onde sonore a frequenze diverse e con una qualità acustica diversa rispetto a un CD.



Enrico Fodde

Laurea Magistrale in Ingegneria del Cinema e dei Media presso il Politecnico di Torino, con una tesi sulle tecniche di panning audio full-sphere, realizzata presso l'Institute of Sound Recording dell'Università del Surrey (UK). Appassionato di Audio e musica, studente di pianoforte per 14 anni, ho fatto diverse esperienze anche nell'organizzazione di festival musicali

📧Email | 📘 LinkedIn