Migliori Black Sabbath Musica stoner rock nel 2022

Black Sabbath Music e Stoner Rock

Potresti non essere un fan heavy metal, ma non puoi negare l'impatto della musica di Sabbath Black su Stoner Rock. Dai riff di Sweet Leaf agli accordi di potere di Born Again, Black Sabbath Music ha avuto un profondo effetto sul rock and roll dai primi anni '90. Questi classici hanno ispirato i rocker di tutto il mondo a cercare nuovi stili musicali, dalle più recenti band metal ai primi gruppi punk rock.

Foglia dolce

Se sei in Stoner Rock, potresti essere interessato ad ascoltare Sweet Leaf in Black Sabbath Stoner Roll. L'album ha 16 canzoni e presenta musicisti come pipistrelli per il cancro, generatore MOS, Bloody Hammers e simili. L'album è stato pubblicato su Jiosaavn nel 2015. La prima canzone dell'album, Richard II, parla di un fumatore di sigarette e degli effetti della droga.

Sweet Leaf è un omaggio di Stoner Rock a Black Sabbath di Cleopatra Records. L'album presenta versioni di copertina di molti brani di sabato nero. Sweet Leaf è guidata da Kayla Dixon, che è presente alla voce. Altri artisti in primo piano includono Wo Fat, Cancer Bats, Witch Mountain e Weedpecker. L'avvertimento è una copertina di Black Sabbath di Wo Fat. William Shatner è anche presente alla voce.

DOPESMOKER

Dopesmoker in Black Sabbath Stoner Rock è una delle canzoni più conosciute della rock band. La canzone ha un suono unico e ricorda un bambino gigante e grasso che strappa la carta da costruzione. Ogni volta che lo strappa, gli scarti sono di forma, dimensioni e intenti diversi. Questa canzone ha un'atmosfera particolarmente malinconica e stoner-rock.

La canzone è un maestro di artigianato musicale. Composto da un solo riff, Dopesmoker è un capolavoro magistrale di un'ora. La sua struttura circolare incoraggia l'ascoltatore a perdersi nella struttura circolare delle canzoni, rendendolo un convincente contendente per il miglior album rock di Stoner degli ultimi 25 anni. Il suo riff schiacciante, stratificato su un assolo di sassofono blues e l'atmosfera rock di Stoner lo rende una delle canzoni più uniche mai create.

Stoner Rock ha le sue radici nel Regno Unito. Il primo outlet di generi in Inghilterra era rivolto agli hippy. Ma con la popolarità della musica stoner, la band è stata in grado di attirare una folla più spigolosa, abbracciando pratiche spirituali occulte. Mentre Black Sabbath non è mai stato direttamente coinvolto nelle pratiche occulte, Occult Rock ha trovato la sua strada nel genere. Bande rock stoner come Black Sabbath e Coven sono state tra le prime ad abbracciare le pratiche spirituali occulte.

Un altro gruppo che ha recentemente intensificato il suo gioco è Dope Smoker. Questo quartetto strumentale con sede a Chicago ha rilasciato Satana adorando Doom, un record di Stoner superbamente pesante. Il nuovo album di band drops Live Like A Mess at the Wailing Wall. Le canzoni di marijuana e denti sono gli esempi perfetti di musica rock stoner.

Rinati

Mentre Born Again non è il miglior album Black Sabbath, è ancora un album solido con un forte riempimento e alcuni momenti divertenti. Forse gli album più notevoli difetti è la sua produzione, che non è esattamente pulita. Quando il cantante colpisce normalmente alti incontaminati e mostra una tecnica superiore, non riesce a impressionare in questo disco. Sebbene i critici spesso interpretino male gli album come Born Again, i fan di Black Sabbath lo adorano.

Born Again è un album oscuro e pesante che mostra il lato scuro delle band e presenta la voce maniacale di Ian Pages. Nonostante la sua natura desolante, il Core Classic Bands torna alle loro radici blues, ed è difficile sostenere che avrebbero pubblicato più album fantastici se avessero mantenuto la formazione originale. Tuttavia, Born Again è ancora un solido album di sabato nero e dovrebbe essere considerato un must per qualsiasi fan della band.

Nonostante la mancanza di originalità, Born Again rimane un album essenziale nella discografia dei Sabbath Black. I primi anni sono stati dominati da heavy metal e hard rock, e la voce di Gillans ha avuto un'enorme influenza sul loro suono. In effetti, la voce di Gillan era così evocativa del suono di Early Deep Purple e Ozzy, è un album da possedere.

Mentre alcuni ascoltatori considerano la musica di Black Sabbath come metallo gotico, i testi delle band sono molto lontani da questi temi. Tuttavia, Sabbaths Master of Reality Riff è il pezzo di musica più famoso delle band, con un messaggio distintamente cristiano. I testi parlano di perdono e amore. Ma questo non è il punto. Questa è una canzone sull'amore di Dio.

Dopesmoker è una canzone per impacchettarne una

Questo inno Stoner-Rock è il favorito da molto tempo degli alimentati e lapidati. I suoi testi descrivono in dettaglio il pellegrinaggio degli antichi sacerdoti weediani in una ricerca per soddisfare un'alleanza incentrata su Ganja. I riff su Dopesmoker sono erculei e la voce sono un incantesimo semi-impaccato. È anche un'ottima canzone per impacchettarne una.

L'album è noto soprattutto per il suo Epic Title Track Dopesmoker (che sembra anche essere il nome della fase di band). Dopesmoker è stato rilasciato nel 2012 come demo e la band si è riunita. Tuttavia, il nuovo album non sarà pubblicato fino al 2019.

La registrazione originale della canzone è stata una registrazione in studio. La band ha aggiunto presentazioni dal vivo e rumore della folla alla canzone prima di rilasciarla. Tuttavia, l'etichetta che ha pubblicato la canzone ha affermato che la registrazione è stata registrata dal vivo alla Radio City Music Hall nel 1979. La band non era attivamente in tournée nel 1979, ma stava lavorando al suo nono album in studio. Nel giugno di quell'anno, la band ha licenziato Ozzy Osbourne e ha assunto Ronnie James DiO per sostituirlo. L'album del nono studio delle band, Vol.1, è stato pubblicato nel 1982 ed è stato ben accolto.

Regine dell'eta 'della pietra

Se stai cercando più regine della musica Black Sabbath di The Stone Age, sei arrivato nel posto giusto. Il quarto album delle band, Lullabies to Paralyze, è stato rilasciato il 21 marzo e ha rapidamente raggiunto la classifica della Top 10 degli Stati Uniti. Il cantante degli album Josh Homme ha una voce che è più simile alla crema che a Black Sabbath, mentre il batterista Alfredo Hernandez contribuisce con un fondo stabile. Le canzoni delle band sono per lo più belle e mid-tempo senza ganci seri, ma fanno affidamento sullo stesso tipo di esplosione che i fan si sono aspettati da un album di Sabbath.

Dopo aver lasciato Kyuss, Josh Homme e Alfredo Hernandez formarono regine dell'età della pietra. La prima divisione delle band presentava tre tracce di Qotsa. Si sono separati dopo quattro album. Dopo la prima LP di band, Nick Oliveri si unì al gruppo. Il gruppo è stato minacciato dalla banda heavy metal Gamma Ray per citarli per il copyright. In risposta, Qotsa ha pubblicato il loro album di debutto omonimo.

Mentre Kyuss aveva la sua parte di fan delle celebrità, la band non si è mai commercializzata come qualcosa di più di Stoner Rock. Mentre alcuni potrebbero pensare che Qotsa abbia più in comune con Black Sabbath, la band è molto lontana dalla roccia stoner degli anni '70. Il loro terzo album, Master of Reality, ha introdotto più bassi svolte e toni lasciati cadere, che è diventato un elemento chiave nella musica hard rock. La band si è riformata con ex membri di Kyuss e ha continuato a fare ottima musica.

I maiali di guerra dell'album del 1970 di Black Sabbath, nel frattempo, attirano un'immagine minacciosa della guerra. La canzone raffigura corpi in fiamme, macchine da guerra e politici spietati. La canzone termina con una cupa proiezione dell'inferno. Una visione oscura e sinistra dell'inferno negli anni '70. L'ultimo album delle band riflette il lato oscuro di Heavy Metal.



Gianluca Quadri

Durante una difficile situazione mondiale, sono riuscito a laurearmi presso l'Università degli Studi di Milano in Comunicazione Umanistica. La strada compiuta è stata molto travagliata, ma per fortuna ho avuto anche esperienze belle. Creare eventi e portarli in vita forse è stato il momento più divertente tra i tanti lavori fatti: quanto è gratificante vedere il proprio progetto compiuto e realizzato, con un gran bel team alle spalle e tanti sacrifici. Ma anche la copertura, la comunicazione di tali eventi mi ha portato ad amare altre sfaccettature di questo mondo. Anche per questo ho deciso di buttarmi ancora più in profondità in un master orientato al mondo della comunicazione e dei nuovi media.

📧Email | 📘 LinkedIn