Migliori Album Live Progressive Metal nel 2022

Album di metallo progressivo dal vivo

Se hai cercato il perfetto album di metallo progressivo dal vivo, allora sei arrivato nel posto giusto. Abbiamo compilato le band e gli album più influenti da ascoltare. Da Anubis Gate a Opeth a Dream Theater, abbiamo compilato un'eccellente collezione di album che soddisferà il tuo palato musicale. Allora, quale dovresti comprare? Continua a leggere per scoprire i migliori album dal vivo dell'anno.

Anubis Gate è in scena da oltre un decennio e il loro album di debutto in Metal Progressive Metal non fa eccezione. La band è rinomata per le loro intricate strutture di canzoni e la capacità di incorporare suoni diversi nella loro musica. Sebbene questo album non sia tecnicamente così avanzato come le band precedenti sforzi, mette in mostra il loro talento per il songwriting ed è una gradita aggiunta al loro catalogo. Qui, la band condivide il palcoscenico con band come Andromeda Unchained e The Stached.

Mentre sono noti per i loro epici paesaggi sonori e passaggi atmosferici, Anubis Gate ha sviluppato il loro suono distintivo in uno stile distinto. Mentre il metallo pesante e thrash sono influenze comuni, mescolano roccia pesante melodica degli anni '80, ambiente epico e metallo progressivo oscuro contemporaneo. La band trae ispirazione da Savatage e il loro suono è davvero distintivo. I fan di Progressive Metal saranno lieti di sapere che questa band è riuscita a ridefinire cosa significa prendere un nome.

Coperto in nero: un album più scuro e intenso di The Anubis Gate, questo album presenta diverse cover. Kim ha avuto l'idea di avere ogni membro coprire due canzoni, e ora ogni sessione di registrazione contiene almeno una traccia di copertina. La lunghezza degli album ha superato le aspettative, rendendolo fino ad oggi l'uscita più lunga delle band. Vale la pena ascoltare. La band merita un maggiore riconoscimento per il loro lavoro.

Se sei nuovo a Opeth, ti piace un piacere. L'album di Opeths Live è una bella introduzione alle band Progressive Metal Sound, che fonde il death metal con il rock progressivo tradizionale e presenta persino un'orchestra decente. Di conseguenza, la musica sembra molto più epica e atmosferica rispetto alle versioni in studio. Sebbene questo album contenga alcuni elementi classici, i tradizionali strumenti rock forniscono un bel complemento. Il suono complessivo è ben bilanciato e organizzato, con molta varietà per mantenere il tuo interesse.

Nonostante il suo nome enigmatico, Opeth è una band di metallo progressivo svedese che si è formata quasi tre decenni fa. Il suono unico delle band combina elementi del rock metal progressivo e del death metal ed è guidato dal frontman Mikael Akerfeldt. Le canzoni delle band sono note per incorporare elementi di entrambi, tra cui voci pulite e ringhi di morte. Questo album è una testimonianza del suono unico di Opeths, che rimane sia eccitante che ambizioso.

Mentre Opeths Ghost Reveries è stato dominato da epopee multi-parti, la dannazione è più sperimentale, con delicate armonie folkrock su binari come River e Goblin. Al contrario, l'epica traccia del titolo, Cusp of Eternity, ha introdotto un tono più psichedelico nelle composizioni delle bande. Vale la pena notare che la dannazione è stata registrata contemporaneamente con Opeths altri grandi album, Deliverance. Sul vinile, questo album ha avuto più successo le band.

Teatro da sogno

Questo album di Metal Progressive Metal Dream Theater è un must per qualsiasi fan della band. Un grande esempio è la metropoli di 7 minuti parte 2. Gli strumentalisti raccontano tanto la storia quanto il cantante James Labrie. Le band riff intrecciano un vasto paesaggio sonoro, spingendo la musica a scene diverse e creando sentimenti che altri potevano solo sognare. L'album include anche una jam improvvisata chiamata Bombay Vindaloo.

Dream Theatres recente album A View from the top of the world è una fantastica esibizione dal vivo. Le band tech-metal si fondono con i tradizionali suoni di metallo progressivo per creare una performance avvincente. Questo album non è per coloro che bramano un'esperienza rock facile da digerire. I fan di Progressive Metal dovrebbero avere familiarità con band come Sì, Rush e Genesis. Tra le altre influenze, Dream Theater trae ispirazione da queste band e dalle loro composizioni estese.

La band ha pubblicato due album nell'ultimo anno. Nel loro ultimo album dal vivo, Ministry of Lost Souls, mettono in mostra le loro radici e riff del prog. Nei loro precedenti album dal vivo, Dream Theater è stato caratterizzato da metal più pesante e aggressivo. Alla presenza dei nemici, Dream Theater mostra che sono ancora in grado di spingere i confini di ciò che è possibile nell'industria musicale. Ma non si tratta solo di metallo progressivo. In questo album, la band offre una performance ad alta velocità la cui musica sarà sicuramente impressa.

Regina II

Queen II è il secondo album in studio della British Rock Band Queen. È stato rilasciato l'8 marzo 1974 tramite EMI Records nel Regno Unito e Elektra Records negli Stati Uniti. La band era stata precedentemente associata a EMI Records da 40 anni. L'album presenta chitarre acustiche ed elettriche. Oltre alla voce principale, la traccia presenta tre chitarre da solista nella dissolvenza. Gli arrangiamenti per chitarra di Mays sono rinomati in tutta la band discografia.

re Cremisi



Angelo Boriolo

Ho una profonda conoscenza dei processi di produzione video, offrendo un pensiero critico e un approccio innovativo a ogni progetto, identificando opportunità di miglioramento di video, software e apparecchiature coerenti con gli obiettivi del progetto. Ho una comprovata esperienza di lavoro su un'ampia varietà di video da utilizzare su più piattaforme. Ho una vasta esperienza nell'insegnamento dell'analisi cinematografica e del linguaggio audiovisivo nelle università.

📧Email | 📘 LinkedIn