Migliori Alban Berg Quartett Musica da camera nel 2022

The Alban Berg Quartett e alcune delle loro recenti esibizioni

L'Alban Berg Quartett è un ensemble musicale classico che si esibisce con una visione singolare. Più che il pubblico entusiasta e le recensioni di stampa superlative, questo gruppo è dedicato a portare la migliore interpretazione possibile delle opere che svolgono. Il gruppo si sforza anche di espandere il suo repertorio e prende il nome dal compositore Alban Berg. Per saperne di più sull'Alban Berg Quartett e sulla loro missione, continua a leggere. Ma prima, diamo un'occhiata ad alcune delle loro recenti esibizioni.

Nel 2019, l'ensemble Korngold di fama mondiale Vienna è stata formata con 5 musicisti di alto livello. Tra questi ci sono la pianista Catalina Butcaru, i violinisti Ludwig Mueller e Tiffany Pei Hsuan Wu, la violista Cynthia Liao e il violoncellista Jonas Krejci. La loro missione: eseguire un'ampia varietà di opere classiche e all'avanguardia in uno stile unificato e armonico.

Il primo movimento, in forma di Rondo, introduce un tema audace inimitabile che si ripresenta più volte. Questo tema varia in base agli episodi contrastanti, con alcuni episodi che evocano un lierismo romantico elastico, mentre altri presentano gesti duri e stati emotivi estremi. L'intero quartetto è infuso con una qualità da sogno, un concetto nebuloso dato il fatto che è stato scritto prima della prima guerra mondiale I.

Nel corso degli anni, il quartetto è diventato un artista discografico importante e prolifico. Le loro registrazioni hanno ottenuto oltre 30 importanti premi in tutto il mondo, tra cui il Grand Prix du Disque, il Deutsche Schallplattenpreis e il premio Edison. Le loro registrazioni dal vivo del Requiem di Mozart, Opus 111 e Shostakovich Violin Concerto n. 2 sono state riconosciute con Grammy Awards e altri premi prestigiosi.

Oltre alle loro esibizioni musicali da camera, l'ensemble di Korngold Vienna ha un programma di pianoforte Scata di Schoenbergs, che viene eseguito il 15 agosto. Il concerto è dedicato al compositore tardivo, che aveva un'affinità per il jazz. Le sue predilezioni hanno funzionato contro di lui mentre il fascismo prendeva il paese. Nel corso del concerto, Dan Morgenstern prenderà parte a una tavola rotonda sulla vita di Bergs e sulla sua eredità.

L'Aron Quartett ha fatto onde nel mondo della musica da camera dai primi anni '90. Il loro primo CD è stato rilasciato nel 1999 e contiene opere di Beethoven, Mozart, Schubert e Ullmann. Questo ensemble ha anche collaborato con compositori come Wolfgang Amadeus Rihm e Heinz Holliger. L'ensemble di Korngold Vienna è un ottimo esempio di musica da camera in Austria.

Avendo eseguito il ciclo del quartetto di corde Beethovens in diretta al Konzerthaus durante il Festival di Vienna nel 1989, il quartetto Alban Berg era una grande sensazione. Ha rilasciato l'intero ciclo su DVD, video e CD. I quartetti Altre registrazioni includono opere di Brahms e Mozart. Il trio ha registrato sia i quartetti d'archi di Beethoven che Brahms in diretta al Vienna Festival nel 1989 e sono disponibili per la vendita di quartetti d'archi di Beethoven e Mozarts.

Quartetto di bocca oro

Il Goldmund String Quartet, composto da Pinchas ADT, Florian Schotz e Raphael Paratore, è stato recentemente chiamato Henle Ambassadors. Il quartetto condivide il loro entusiasmo per la Biblioteca Henle, un'app per spartiti digitali, e spiega le sue caratteristiche e i suoi vantaggi. L'app è sponsorizzata da Pirastro GmbH. Goldmund è stato anche nominato nascente star della stagione 2019/20 dall'organizzazione europea della sala da concerto. Il gruppo è stato invitato a esibirsi con altri ensemble, tra cui Pavel Haas Quartet, Imani Winds e Los Angeles Piano Trio.

Il quartetto di Alban-Berg è stato fondato nel 1970. Chiamato per il compositore austriaco Alban Berg, il quartetto era uno dei quartetti d'archi più celebri del ventesimo secolo. I suoi set registrati su larga scala di quartetti completi sono stati molto elogiati per le loro interpretazioni impeccabili, spesso raggiunte attraverso il consenso tra i quattro membri. Il suono dei quartetti era distintamente caldo e risonante, con un suono ricco e rotondo che era sorprendentemente incisivo quando necessario.

I membri dei quartetti erano membri della facoltà della Vienna Hochschule Für Musik, dove fu fondato il gruppo. Hanno anche insegnato le classi master in musica da camera tedesca a Colonia e hanno vinto trenta importanti premi internazionali. Kakuska si ritirò nel 2005 e i membri dei quartetti continuarono il loro lavoro con Isabel Charius, che in seguito gli successe. Questa è stata la loro ultima esibizione insieme. La loro eredità vivrà attraverso le registrazioni e in televisione.

Il quartetto Goldmund ha anche registrato diversi set di quartetti completi. Le registrazioni dei quartetti includono opere di Beethoven, Brahms e Bartok. Sono promossi da Gunter Pichler, Frank Reinecke e Florian Schotz. I concerti dei quartetti sono stati trasmessi su NPR e Naxos e molti hanno ricevuto consensi dalla critica internazionale. Hanno anche rilasciato molti CD.

Il quartetto australiano in ottone ha ricevuto premi internazionali per le loro prestazioni eccezionali. ABQ è un membro onorario di The Wiener Konzerthaus, nonché artista associato alla Royal Festival Hall. Collaborano anche con diversi artisti di fama mondiale, tra cui Maurizio Polini, Andras Schiff e Tabea Zimmermann. Un ensemble altamente abile, l'ABQ è una testimonianza del potere della musica da camera.

Quartetto Noga

Il Quartetto Noga, istituito a Berlino nel 2009, ha un ricco pedigree musicale. I membri hanno studiato sotto il quartetto di Alban Berg e il quartetto di Artemis e si sono esibiti in masterclass con musicisti da camera di fama mondiale come Atar Arad, Philipe de Groote, Timothy Eddy e Miriam fritti. La musica dei quartetti è influenzata dalle tradizioni della Germania e Israele.

Il quartetto ha una ricchezza di repertorio, che include il quintetto per pianoforte Dvorak e il quartetto di corde Beethovens, insieme alle opere di Brahms e Schubert. Il gruppo ha anche registrato un'ampia varietà di opere per il quartetto d'archi, tra cui il quintetto di clarinetto Brahms, i quartetti di piano di Mozart e il quintetto di String Schubert. Questo vario repertorio include anche musica di Schumann, Beethoven e Ligeti.

Si esibisce nelle principali sale da concerto e festival in tutto il mondo, il quartetto di Alban Berg è un nome molto rispettato nella musica da camera. Sono stati professore alla Hochschule Für Musik a Colonia e all'Università della Musica a Vienna e sono dedicati alla formazione della prossima generazione di musicisti come lo sono per il loro lavoro. I loro studenti includono i quartetti Amaryllis e Artemis. Il quartetto ha anche addestrato il quartetto di stringa di Schumann e Belcea.

Missione dei quartetti di Alban Berg

L'Alban Berg Quartett ha dedicato gli ultimi 40 anni alla sua vita all'esecuzione di musica classica e si è esibito in importanti festival in tutto il mondo. La missione dei quartetti è quella di fornire l'interpretazione più sensibile e armoniosa dei pezzi che eseguono. Il loro repertorio spazia dal classico all'avanguardia. E come il loro omonimo, il quartetto è impegnato a coltivare la prossima generazione di giovani musicisti. Ma come si può definire la loro missione?

Le diverse attività dei quartetti hanno guadagnato loro una distinta reputazione di artisti discografici. Oltre trenta premi importanti sono stati conferiti al quartetto, tra cui il Grand Prix du Disque, lo Schallplattenpreis tedesco, il premio Edison, il Grand Prix Japan, l'International Classical Music Award e il Gramophone Magazine Award. Le registrazioni dei quartetti includono capolavori come Vivaldi Requiem, Mozart's Requiem e la terza sinfonia di Beethoven.



Gianluca Quadri

Durante una difficile situazione mondiale, sono riuscito a laurearmi presso l'Università degli Studi di Milano in Comunicazione Umanistica. La strada compiuta è stata molto travagliata, ma per fortuna ho avuto anche esperienze belle. Creare eventi e portarli in vita forse è stato il momento più divertente tra i tanti lavori fatti: quanto è gratificante vedere il proprio progetto compiuto e realizzato, con un gran bel team alle spalle e tanti sacrifici. Ma anche la copertura, la comunicazione di tali eventi mi ha portato ad amare altre sfaccettature di questo mondo. Anche per questo ho deciso di buttarmi ancora più in profondità in un master orientato al mondo della comunicazione e dei nuovi media.

📧Email | 📘 LinkedIn